Sky – Amichevole Liverpool-Napoli, orari e probabili schieramenti dell’incontro

Come vedere l’amichevole Liverpool-Napoli?

La gara amichevole fra Liverpool e Napoli che si giocherà sabato 4 agosto alle 19 ore italiane all’Aviva Stadium di Dublino: l’incontro sarà visibile in pay per view su Sky Primafila sul canale 251. Il codice d’acquisto è 415455.

Ove si gioca?

Dopo i test contro Gozzano, Carpi e Chievo Verona la formazione azzurra affronterà quest’nella giornata odierna all’Aviva Stadium di Dublino (fischio d’inizio ore 19 italiane) il Liverpool vice-campione d’Europa. Amichevole importante in ottica del sempre più vicino inizio di campionato, con l’allenatore del Napoli che spera di ricevere risposte importante dalla sua squadra. Un test di assoluto prestigio, come confermato pure dai 57.000 biglietti venduti per l’opportunità: stadio esaurito e tanta voglia di assistere a un match che promette spettacolo.

probabili schieramenti di Liverpool-Napoli

Una condizione atletica che ovviamente non potrà essere ancora al top, alcune defezioni importanti e altri calciatori in forse per via di qualche acciacco: Carlo Ancelotti dovrebbe schierare il suo Napoli con il 4-3-2-1, modulo che l’allenatore azzurro ha reiteratamente adottato in passato. Assente l’fuori causa per infortunio Meret, fra i pali spazio a Karnezis, difesa a quattro composta da destra a sinistra da Hysaj, Maksimovic, Albiol e Mario Rui: non dovrebbe difatti scendere sul terreno di gioco Koulibaly, frenato dall’influenza, ma Ancelotti scioglierà il dubbio sul suo impiego solo all’ultimo. A centrocampo – oltre l’assenza certa di Zielinski – è in forte dubbio la presenza di Diawara che nel corso dell’ultimo allenamento ha riportato un lieve fastidio al ginocchio, con il reparto centrale che dovrebbe essere composto da Allan sul centrodestra, Hamsik in posizione di play basso e Fabian Ruiz mezz’ala sinistra. L’unica punta con ogni probabilità sarà Milik, con Verdi e Insigne che agiranno alle loro spalle. Nel Liverpool viceversa esordio fra i pali dell’ex romanista Alisson, sul terreno di gioco dall’inizio della gara pure Salah: per gli altri reduci dal Mondiale viceversa possibile impiego a partita in corso.

Napoli (4-2-3-1), la probabile formazione: Karnezis; Hysaj, Maksimovic, Albiol, Mario Rui; Allan, Hamsik, Fabian; Verdi, Insigne; Milik. Allenatore: Ancelotti.

Liverpool (4-3-3), la probabile formazione: Alisson; Clyne, van Dijk, Klavan, Robertson; Shaqiri, Fabinho, Milner; Salah, Solanke, Mané. Allenatore: Klopp.

Fonte: Sky Sport

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail