Tragedia di Genova: SERIE A, PROBABILE RINVIO PRIMA GIORNATA.

SERIE A, RISCHIO RINVIO PRIMA GIORNATA PER LA TRAGEDIA DI GENOVA. Ferrero: 'Non si giocherà'
15.50 – Secondo ciò che filtra, la Lega calcio ha disposto lo spostamento delle gare delle due squadre genovesi a seguito del disastro che ha colpito il capoluogo ligure: a seguito del crollo del ponte Morandi a Genova con 39 morti, 15 feriti e fra i 10 e i 20 dispersi, ha deciso di rinviare le due gare delle squadre genovesi, dunque Sampdoria-Fiorentina e Milan-Genoa, in programma domenica sera alle 20.30, sono state rinviate a giorno da destinarsi.La prima giornata della Serie A 2018/2019 è a forte rischio: il primo turno del massimo campionato italiano, in programma fra sabato 18, domenica 19 e lunedì 20 agosto, potrebbe effettivamente subire un rinvio. La Lega Serie A sta verificando e decidendo ora il da farsi, dopo la tragedia avvenuta a seguito del crollo del ponte Morandi a Genova, che ha causato ad nella giornata odierna 39 vittime: Sampdoria e Genoa hanno richiesto di non disputare rispettivamente le gare contro la Fiorentina a Marassi e il Milan a San Siro. Per la prima i tifosi della Viola hanno già annunciato lo sciopero, la gara non dovrebbe disputarsi; per tutte le altre gare si continua a valutare: la decisione verrà presa nelle prossime ore.

COMUNICATO A BREVE – Intanto per la giornata di sabato, giorno in cui si svolgeranno i funerali di Stato delle vittime, è stato proclamato il lutto nazionale: nella stessa giorno dovrebbero disputarsi gli anticipi fra Chievo Verona-Juventus alle 18.00 e Lazio-Napoli alle 20.30, squadre che con tutto ciò presumibilmente non scenderanno sul terreno di gioco. Quattro sono i match che sicuro non potranno seguire il calendario degli impegni e adesso a rischio sono pure le altre sei gare potenzialmente giocabili. La Lega calcio dovrebbe comunicare una decisione a breve: è atteso un comunicato.

LE PAROLE DI FERRERO – Ecco le parole del patron della Sampdoria Massimo Ferrero in merito al rinvio della prima giornata del campionato di Serie A: “Sto chiamando i presidenti della Serie A per dire che non si deve giocare. Sono sicuro che Miccichè non farà giocare, ho sentito Agnelli ha detto che la Juventus non gioca. Sabato non si può giocare con i funerali. La Sampdoria e la Fiorentina non giocano. Enrico Preziosi non gioca, dunque neanche il Milan. Prevarrà il buon senso. I cittadini di Genova sono uomini coraggiosi, donne meravigliose, forza Genova. Faccio appello ai tifosi della Sampdoria e a tutta la città per avere una reazione positiva”.

COMUNICATO FIORENTINA – Ecco il comunicato della Fiorentina: “La Fiorentina ritiene che, dinanzi a tragedie come quella avvenuta a Genova, tutto passi in secondo piano. Sarebbe opportuno che, ora, pure il mondo del calcio si fermasse a riflettere e rispettasse in silenzio il lutto che ha colpito decine di famiglie. Il calcio è passione e divertimento ma questo è il momento del dolore e tutti dovremmo fermarci e stringerci intorno a Genova ed alle sue vittime”.

Fonte:CalcioMercato.com
Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail