Napoli, Hamsik: ‘Soddisfatto di essere rimasto, è merito di Ancelotti’

Napoli, Hamsik: 'Contento di essere rimasto, è merito di Ancelotti'
Il capitano del Napoli Marek Hamsik ha chiosato in questo modo il successo di ieri in serata con la Lazio al sito ufficiale dei partenopei: “È stata una grande vittoria. Il successo del cuore. Prima abbiamo subito gol, ma dopo abbiamo iniziato a dominare e ci siamo aggiustati nell’intervallo.

È stato molto importante la rete di Insigne dopo l’a questo punto di gara e dopo abbiamo vinto. È il successo del collettivo, di nuovo abbiamo palesato la nostra grande forza. Sono soddisfatto di protrarre a indossare la maglia del Napoli. Carlo Ancelotti mi ha telefonato reiteratamente allorchè mi trovavo in Slovacchia, mi ha detto che mi voleva in organico.

Obiettivi? Come nelle stagioni precedenti, vogliamo ancora essere fra i migliori in una Serie A molto competitiva.

Tutti i migliori club si sono notevolmente rafforzati come Roma, Milan, Inter e Juventus con Cristiano Ronaldo.

Le prime gare ci diranno molto. Non vediamo l’ora di affrontare la Champions. Primato? So di avere la possibilità di riscrivere altri primato del club, ad esempio i gol in Serie A o il numero di gare. Certo, sono bellissimi indicatori statistici ma per me la cosa più importante è il successo del Napoli”.

Fonte:CalcioMercato.com
Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail