Ancelotti: ‘Sotto 1-0 abbiamo avuto paura. Sbagliato l’atteggiamento sul terreno di gioco’

Napoli: Mario Rui in gruppo, Fabian Ruiz...

Carlo Ancelotti ha chiosato in questo modo ai microfoni di Sky Sport la prima sconfitta stagionale subita dal Napoli contro la Sampdoria. Un ko netto per un 3-0 finale che non lascia scampo a scusanti.

COME SI SPIEGA? – “Abbiamo avuto lo stesso inizio di partita delle altre due (contro Lazio e Milan, ndr). Lì siamo riusciti a ribaltare, a questo giro no. Abbiamo regalato il primo tempo con un brutto atteggiamento. Nel secondo tempo la squadra ha lottato, nel primo no. C’è bisogno di intensità e lotta”.

GLI ERRORI – “Allorchè vai 1-0 subentrano tutte le paure e le complicazioni. Abbiamo cercato di far pressione alta fin dall’inizio, a volte siamo arrivati in ritardo. Ma non è una questione di movimenti, ma di atteggiamento, ripeto. E’ un problema soprattutto di tempi degli attaccanti e dei centrocampisti nella pressione”.

NON HO SBAGLIATO IO – “Squadra con meno personalità senza Hamsik e Callejon? Magari, vorrebbe dire che è colpa mia nella scelta della formazione. Viceversa è stato sbagliato l’atteggiamento generale”.

BACCHETTA MAGICA – “Se avessi una bacchetta magica, vorrei che la squadra cominciasse le gare come gioca il resto delle stesse. C’è bisogno di intensità e lotta”

Fonte:CalcioMercato.com
Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail