Scontri Inter-Napoli, Il Gip: Azione di stile militare

1546179767 I tre ultrà interisti restano in carcere. Il Gip Azione di stile militare

Scontri Inter-Napoli, Il Gip: Azione di stile militare

Rimangono in carcere i tre tifosi interisti arrestati per gli scontri del 26 dicembre prima dell’incontro Inter-Napoli. Così ha deciso il gip di Milano Guido Salvini che ha convalidato il loro arresto, valutando che ci fosse pericolo di inquinamento delle prove e di reiterazione del reato.

Secondo il magistrato vi è pure il timore che quanto accaduto possa “scatenare azioni simili e pure episodi di rappresaglia e cosicchè si pone ad un livello molto elevato di gravità ben superiore a quello di una comune rissa e cioè del reato in cui l’episodio è necessariamente inquadrato”. Nell’ordinanza il gip ha definito l’attacco degli ultrà dell’Inter contro i sostenitori del Napoli come “un’azione di stile militare, preordinata e avvenuta a distanza dallo Stadio Meazza”. Nessuno degli indagati per gli scontri “pare aver assistito direttamente attualmente in cui Belardinelli è stato travolto da una vettura forse un Suv o una monovolume che, sorpassando a sinistra alcuni furgoncini della colonna napoletana, ha investito il giovane circa al centro della platea stradale di via Novara”.

Subcultura Sportiva

Salvini ha dunque respinto la richiesta dei domiciliari presentata dai giocatori di difesa di Francesco Baj, Simone Tira e Luca Da Ros, quest’ultimo unico “che nel corso dell’interrogatorio ha mostrato una assai maggiore disponibilità a ricostruire i fatti e coscienza della gravità di quanto avvenuto”.

Il magistrato ha stigmatizza l’accaduto come “espressione fra le più brutali di una `sottocultura sportiva di banda´ che richiama piuttosto, per la tecnica usata, uno scontro fra opposte fazioni politiche”. Si è trattato, rileva tuttavia il gip, di “un agguato ai tifosi della squadra opposta che erano giunti a Milano e stavano transitando in una via tuttavia lontana dalla sede dell’incontro sportivo”.

Fonte:Gazzetta.it
Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *