Napoli-Torino, furia Ancelotti: Tante palle gol e non si segna, inaccettabile!

Napoli, tutti i titolari battono lo Zurigo: Ancelotti vuole vincere l'Europa League

Napoli-Torino, furia Ancelotti: Tante palle gol e non si segna, inaccettabile!


Carlo Ancelotti parla a Sky Sport dopo il pari rimediato contro il Torino, terzo 0-0 nelle ultime 4 gare: “E’ mancata la rete, come è mancato a Firenze. Per il resto, se la squadra gioca in questo modo, c’è tutto: cattiveria, certezza, determinazione. Non puoi avere 18 palle gol e non segnare, non lo accetto. Bisogna migliorare. La squadra gioca benissimo, sfido chiunque a dire il contrario, ma non finalizziamo la mole di gioco. Classifica che condiziona? Non siamo in una terra di mezzo, siamo ben posizionati in classifica e la squadra dimostra nel gioco determinazione e concentrazione. Abbiamo un’identità ben precisa. Dobbiamo fare più gol, non è probabile non segnare con in questo modo tante possibilità”.

SULLA CRISI DEL GOL – “Non riguarda solo gli attaccanti, ma tutti. E’ un problema pure di chi fa il cross, di chi fa l’ultimo passaggio. Tutti dobbiamo finalizzare meglio, ogni tanto pure Zielinski e Callejon sbagliano, è un problema che va migliorato insieme nel momento finale. E’ una questione pure tecnica, sicuramente”.

SUGLI ATTACCANTI – “Gli attaccanti fanno un lavoro specifico, fanno molti tiri. Sono molto seri e professionali, la complicazione va risolto perché ci tengono e ci teniamo. Ci focalizziamo molto su questa carenza, ma in seguito c’è tutto il resto: giochiamo benissimo a calcio, lo dico dalla mia poca esperienza. Sono dispiaciuto perché quando meriti di vincere devi vincere. Ce la dobbiamo prendere solo con noi stessi”.

Napoli, Ancelotti a Firenze per vincere

Formazione Napoli, Ancelotti con 3 nodi da sciogliere : rientra Fabian

Fonte:CalcioMercato.com
Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli

NapoliCalcio24.com è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!

Seguimi

Sofia Valverde

Innamorata di Napoli e dei napoletani, condivide con Julia la città di origine doc, ha trasferito la sua vita tra Roma e Napoli. È un'intrepida fifona, divoratrice avida di libri gialli che ha portato tutti con sé e che sta ancora cercando di stipare nei 35mq di casa.
Le piace scrivere e lavora da sempre.
Sofia Valverde
Seguimi

Facebook Comments