Comune, Auricchio: intesa sui colori dei sediolini, saremo pronti per l’estate

1552566706 Comune Auricchio quotAccordo trovato per i colori dei sediolini stadio pronto per luglioquot

Comune, Auricchio: intesa sui colori dei sediolini, saremo pronti per l’estate

Alla trasmissione ‘Un Calcio Alla Radio’, in onda su Radio CRC, è intervenuto il Capo Gabinetto del Comune di Napoli, Attilio Auricchio

Seggiolini azzurri e pure nei settori inferiori delle curve. Dopo i bagni e gli impianti. Insomma, si torna a discutere del futuro del San Paolo e ai massimi livelli possibili. Dopo se sono rose fioriranno, del resto siamo in primavera. Cos’è successo – dunque – «un giorno subitaneamente?». Che Il patron del Calcio Napoli Aurelio De Laurentiis ha incontrato il sindaco Luigi de Magistris ieri a Palazzo San Giacomo.

Un vertice al quale hanno partecipato pure il manager della Società Alessandro Formisano e il capo di gabinetto Attilio Auricchio. Una chiacchierata durata circa un’ora, e iniziata subito dopo le 15.

Cosa si sono detti patron e sindaco? De Magistris avrebbe illustrato al patron i lavori che il Comune intende fare al San paolo grazie al mutuo concesso dal Credito sportivo, una «condivisione» con il portiere degli azzurri, di ciò che dovrebbe essere un primo step per ridare dignità alla gloriosa – e al tempo stesso – vetustissima struttura di Fuorigrotta.

Nello specifico si tratta di lavori attesi da decenni: genericamente trapela che i cantieri apriranno in estate, la speranza è che per fine giugno, inizio luglio, si possano installare davvero.

Napoli-Juve, San Paolo verso il tutto esaurito

Napoli, San Paolo probabile accordo con il Comune.

San Paolo, saltata la convenzione, polemica infinita ADL-De Magistris.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli

NapoliCalcio24.com è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!

Seguimi

Sofia Valverde

Innamorata di Napoli e dei napoletani, condivide con Julia la città di origine doc, ha trasferito la sua vita tra Roma e Napoli. È un'intrepida fifona, divoratrice avida di libri gialli che ha portato tutti con sé e che sta ancora cercando di stipare nei 35mq di casa.
Le piace scrivere e lavora da sempre.
Sofia Valverde
Seguimi

Facebook Comments