Notizie Napoli Napoli: Insigne destinato all’addio, subirà  una punizione d’esempio | Primapagina

Napoli: Insigne destinato all'addio, subirà una punizione esemplare

Aurelio De Laurentiis punta il dito contro capitan Lorenzo Insigne, indicato come capo della rivolta post Salisburgo. Ci sta una novità: non sarà il solo Allan a dover pagare, eventualmente, la multa del 50 per cento sullo stipendio mensile lordo. Secondo la Gazzetta dello Sport, il patron del Napoli ha chiesto la stessa sanzione pure per Lorenzo Insigne che non è stato convocato per Liverpool: soffre per la contusione al braccio destro rimediata sabato a San Siro contro il Milan.

Nel suo caso, tuttavia, la mazzata sarà tuttavia più pesante, perché se riconosciuto colpevole, dovrà pagare 350mila euro lordi, contro i 200 mila che verranno trattenuti dallo stipendio di Allan. Nel capitano, con tutta probabilità, la squadra ha ammesso il capo della rivolta, colui che ha convinto gli altri, insieme a Allan e Mertens, a marinare il ritiro e ad aprire il braccio di ferro con la dirigenza. Altro che mediazione… 

 

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli

Altre News