Notizie Napoli Un sorriso sotto la pioggia e subito una mossa decisiva: Ancelotti festeggia al debutto con l’Ever…

Un sorriso sotto la pioggia e subito una mossa decisiva: Ancelotti festeggia al debutto con l’Everton


Un sorriso sotto la pioggia battente di Liverpool, sopracciglio alto, lo sguardo rivolto verso la tribuna, il pollice su. E’ soddisfatto Carlo Ancelotti, che bagna con una vittoria il debutto bis in Premier League. Il suo Everton vince 1-0 contro il Burnley, e l’allenatore emiliano può già festeggiare. Pure perché è sua la mossa che ha preso la decisione l’incontro.

L’ULTIMA VOLTA – Il 10 dicembre, sedici giorni fa Napoli-Genk, l’ultima al San Paolo, una vittoria che ha garantito gli ottavi agli azzurri, ma non è servita a salvare la sua panchina. Dopo il colloquio notturno con De Laurentiis e l’esonero. Pare passata un’era, viceversa poco più di due settimane dopo Ancelotti saluta i suoi nuovi tifosi. Dopo 8 anni, 7 mesi e 10 giorni dall’ultima panchina in terra d’Albione, 3.140 giorni, ritorna la Premier. L’aveva salutata a Goodison Park, il 22 maggio 2011: sconfitta per il suo Chelsea contro l’Everton, nei corridoi dello stadio la telefonata di Abramovich che lo esonerava. 

LA MOSSA VINCENTE – Nella giornata odierna Carlo è tornato a Goodison Park per una nuova avventura. E lo ha fatto da vincitore. La squadra, sotto la guida ad interim di Ferguson, aveva inanellato 3 risultati utili consecutivi. Ma il successo mancava dal 7 dicembre, 3-1 al Chelsea. Con il Burnley allora ecco il 4-4-2, con una mossa a sorpresa: Sidibe messo in campo esterno destro a centrocampo, non più come terzino. Prima volta in stagione in questa posizione, e subito decisivo. All’80’ proprio il francese ex Monaco corre sull’out, dopo crossa verso il centro, ove Calvert Lewin in tuffo infilza il portiere avversario. E’ il gol decisiva, Ancelotti può già festeggiare. Per portare i Toffees al vertice in Premier ci vorrà tempo, ma intanto la strada tracciata è quella giusta. In attesa di un nuovo sorriso, col sopracciglio sinistro sempre alto.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli

Altre News