Notizie Napoli Napoli-Amrabat, a questo punto è gelo: la verità  sul contratto e l’Inter…

Il Napoli anticipa l'Inter, incontro positivo per Amrabat: le ultime

Un’operazione da 35 milioni di euro impostata da tempo e pressoché conclusa, con Amir Rrhamani che ha già dato il suo via libera e che presto apporrà la firma l’accordo valido a partire dalla prossimo anno. Ma nella contrattazione fra il Napoli e il metodista del Verona Sofyan Amrabat qualche cosa si è inceppato sul più bello. L’intesa sul contratto (cifre e commissioni agli agenti), che apparentemente sembrava essere l’aspetto meno scivoloso, non c’è e questo ha portato a un irrigidimento fra le parti, con l’Hellas che ha iniziato a spazientirsi.

IL VERONA PREME – La squadra di Maurizio Setti, che durante questo campionato ha lanciato parecchi calciatori interessanti (fra cui Kumbulla) – grazie pure all’ottimo lavoro del tecnico Ivan Juric –  confida di concludere questo affare esattamente allettante per le proprie casse e preme per una rapida soluzione del caso. Il timore è che, dietro le resistenze di Amrabat e del suo entourage, possano esserci i movimenti di altri club (in maggior misura in Premier League) rimasti impressionati dalla prima metà di campionato del giocatore marocchino, giunto a titolo temporaneo e vicino al riscatto dal Bruges.

E L’INTER… – Chi si è viceversa defilato nelle ultime settimane è l’Inter, che anche aveva chiesto informazioni sull’ex Feyenoord ma che, in virtù dell’ottimo rapporto che lo lega al Verona, ha voluto rispettare il patto che la società gialloblù aveva preso col Napoli da per lo meno 2 mesi e ha virato su altri obiettivi. Tutto in discesa, dunque, apparentemente. Peccato che fra Amrabat e la squadra guidato da Aurelio De Laurentiis l’intesa non sia in questo modo vicina: serviranno altri incontri e la volontà comune di chiudere, col Verona che freme e che non vorrebbe avere vedere sfumare la possibilità di incamerare 35 milioni di euro.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli

Altre News