Filler labbra: i consigli dell’esperto e chirurgo plastico di Lugano – Svizzera Dr. Luca Ballestra

Attachment

Le labbra carnose sono da sempre un sinonimo di sensualità e negli ultimi anni si è sviluppata una vera e propria moda in termini di bocca rimpolpata.

Il filler alle labbra è al giorno d’oggi sempre più richiesto e gettonato. Le motivazioni che portano una persona a scegliere di effettuare questo trattamento possono essere diverse e soggettive.

Eseguire il filler labbra è utile per correggere delle asimmetrie, ripristinare il volume della bocca e migliorare l’aspetto del paziente creando maggiore armonia nel viso. Una tecnica per cambiare il proprio aspetto in tempi brevi e in maniera temporanea. Tra i prodotti che vengono maggiormente utilizzati troviamo i filler riassorbibili di l’acido ialuronico. I filler riassorbibili sono sempre consigliati rispetto a quelli permanenti, proprio perché si ha la possibilità d’introdurre una sostanza che fa parte del nostro organismo e di conseguenza sicura.

Filler labbra: l’armonia della bocca

Prima d’intervenire sulle labbra è importante valutare le esigenze del paziente ma soprattutto creare armonia. Sicuramente, optare per un risultato naturale è sempre un’ottima soluzione per ottenere labbra simmetriche e adatte al tuo volto.

Il medico estetico sa sempre come intervenire, noi ti consigliamo di affidarti alla sua esperienza e di scegliere dei prodotti sicuri e certificati.

Come puoi scegliere il trattamento più adatto alle tue esigenze?

Tra i filler che vengono utilizzati possiamo trovare:

  • Filler lip volume: ovvero un filler classico, pensato per essere iniettato con lo scopo di creare volume. Si tratta di un tipo di filler che viene utilizzato quando si presentano casi di perdita di volume repentino o perdita di definizione delle labbra. Il filler è molto morbido e una volta iniettato crea un vero e proprio sostegno in modo da sembrare il più naturale possibile.
  • Refresh lip: è un trattamento curativo, che aiuta a stimolare la pelle e a renderla molto più sana.

Filler labbra: le tecniche

L’acido ialuronico viene iniettato in dosi molto piccole all’interno dei primi strati delle zone da trattare. Il tutto dev’essere sempre eseguito da un chirurgo plastico, il quale, in modo professionale e sicuro potrà donarti un risultato naturale e soddisfacente. Il filler labbra è indicato per riempire le rughe in profondità, idratare il derma e correggere delle asimmetrie della bocca.

Il trattamento è ambulatoriale, dura 20 minuti e non ha particolari controindicazioni. Una volta iniettato il filler e modellate le labbra con un’apposita pomata, è possibile tornare alla vita di tutti i giorni.

La durata del filler labbra è soggettiva e varia in base al prodotto, solitamente va dai 6 ai 12 mesi, per questo motivo è consigliato ritoccarlo almeno una volta l’anno. Stiamo parlando di un trattamento assolutamente poco invasivo, temporaneo e sempre reversibile.

Sottoporsi ad un trattamento di filler labbra è al giorno d’oggi molto semplice e alla portata di tutti. L’importante è ponderare la propria decisione, affidarsi a professionisti del settore, i quali saranno in grado di accompagnarti nel tuo percorso decisionale e proporti le migliori soluzioni.

Per maggiori informazioni consulta il nostro sito web www.filler-lugano.ch

NapoliCalcio24.com è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!

Altre News