Napoli News – TN – Pres. Udinese: “Porte chiuse inevitabili, ma è surreale. Servono risposte dal Governo. Su Meret…”

Napoli News TN Pres Udinese Porte chiuse inevitabili

TN – Pres. Udinese: “Porte chiuse inevitabili, ma è surreale. Servono risposte dal Governo. Su Meret…”

di Carmine Ubertone – Alla ripresa del campionato di Serie A (a porte chiuse), in programma nella giornata odierna con il recupero delle gare rinviate lo scorso fine settimana il mondo del pallone italiano guarda premurosamente al diffondersi del contagio da Covid-19. Mentre si fanno già sentire gli effetti economici dei mancati incassi al botteghino. Per capirne ancora, nell’intervista concessa a Tuttonapoli.net è intervenuto il patron dell’Udinese Franco Soldati con cui abbiamo discusso delle porte chiuse, del danno economico al sistema calcio e, tornando al calcio giocato, sul momento no di Alex Meret:

Si giocherà a porte chiuse per lo meno fino al prossimo 3 aprile. Era inevitabile. Dobbiamo tutelare la salute degli italiani, dei nostri tifosi. Abbiamo visto come si sta sviluppando a livello mondiale il Coronavirus e come lo sta facendo in Italia. Speriamo che un mese basti perché dal giudizio economico per noi è una perdita incredibile. Questa situazione deve cambiare, dobbiamo seguire le condizioni come quella di giocare con gli stadi chiusi, siamo certi che questo provocherà un danno economico per tutti quelli che lavorano all’interno del mondo del calcio. Mi auguro che questa situazione finisca in quanto ingestibile.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Fonte:TuttoNapoli.net

Altre News