Napoli News – ADL va contro tutti e ordina il secondo tempo degli allenamenti. Ma la giorno è destinata a slittare

Napoli News Caos Multe primo round al Napoli ricusazione

ADL va contro tutti e ordina il secondo tempo degli allenamenti. Ma la giorno è destinata a slittare

Allorchè riprenderà il calcio? Per il campionato sarà necessario attendere per lo meno maggio, ma pure il secondo tempo degli allenamenti è destinata a slittare. Venerdì sera il Napoli, tramite un comunicato ufficiale, l’ha fissata per il 25 marzo, ma l’edizione di oggi de La Gazzetta dello Sport mette in evidenza come si tratti di una decisione “In chiaro contrasto con quanto indicato dai medici sportivi e dall’associazione giocatori, che tendono a preservare la salute dei tesserati e delle rispettive famiglie. D’altra parte, il calcio non è sfuggito alla diffusione del Covid-19 come dimostrano i casi dei diversi calciatori di serie A infettati dal virus”.

Le perplessità sono tante, pure perché nella riunione di giovedì scorso 17 società su 20 totali di Serie A erano d’accordo nel fissare la giorno della ripresa degli allenamenti per il prossimo 4 aprile. Il Napoli, nella figura del patron Aurelio De Laurentiis, è stato contrario a quella giorno indicativa e nella giornata di venerdì il Napoli ha diramato quel comunicato per il 25 marzo: “La questione, in ogni modo, verrà monitorata giorno per giorno e niente può escludere che De Laurentiis riveda la propria decisione e si allinei con gli altri club di serie A che sono d’accordo (distintamente Lotito) a ripartire il 4 aprile, sempreché ci siano le condizioni necessarie per salvaguardare gli gruppo tecnici e gli stessi giocatori”, come viene riportato su La Gazzetta dello Sport.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Fonte:TuttoNapoli.net

NapoliCalcio24.com è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!

Facebook Comments