Milan, Scaroni darà le dimissioni da consigliere ma la Lega Calcio potrebbe non accettarle

Milan, Scaroni darà le dimissioni da consigliere ma la Lega Calcio potrebbe non accettarle

La posizione di Paolo Scaroni, patron del Milan e consigliere della Lega Caclio, rispetto a quella di Agnelli e Marotta, è decisamente diversa agli occhi dell’Assemblea. I rossoneri e lo stesso dirigente difatti, hanno sempre sposato il progetto dei fondi in favore della Serie A senza fare retromarcia come viceversa hanno fatto Juve e Inter. Dopo, il Milan per sua volontà, aveva inserito una clausola nella sua adesione alla Superlega: ok, purché non vada contro il benestare di Fifa e Uefa. Scaroni presenterà le proprie dimissioni da consigliere alla prima opportunità utile, ma per i motivi sopra citati, non è detto che vengano accettate. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio