TMW – I verdetti della stampa. Milan: Kessie il migliore, voti altissimi per Pioli

Tempo di verdetti. Di bilanci. È finito il campionato di Serie A 2020-2021: Inter campione, in seguito Milan, Atalanta e Juventus in Champions. Giù Benevento, Parma e Crotone. Cristiano Ronaldo capocannoniere, per la prima volta fin dal momento in cui è in Italia. Ma non è tutto qui: TuttoMercatoWeb ha preso la decisione di interpellare tre firme per ogni piazza di Serie A per i giudizi sulla stagione appena conclusa. Chi è stato il migliore? Chi il peggiore? Quale voto alla squadra? E quale all’allenatore?

Tempo di verdetti. Di bilanci. È finito il campionato di Serie A 2020-2021: Inter campione, in seguito Milan, Atalanta e Juventus in Champions. Giù Benevento, Parma e Crotone. Cristiano Ronaldo capocannoniere, per la prima volta fin dal momento in cui è in Italia. Ma non è tutto qui: TuttoMercatoWeb ha preso la decisione di interpellare tre firme per ogni piazza di Serie A per i giudizi sulla stagione appena conclusa. Chi è stato il migliore? Chi il peggiore? Quale voto alla squadra? E quale all’allenatore?

Marco Fallisi (Gazzetta dello Sport): “Kessie e Ibrahimovic. Lo svedese è stato l’uomo della svolta, ha tenuto il Milan su allorchè ha giocato. Kessie ha preso i compagni per mano allorchè è mancato il totem”.

Federico Masini (TuttoSport): “Pioli. L’allenatore ha saputo dare continuità dopo l’eccellente estate 2020, è stato primo per metà campionato e ha chiuso al secondo posto dopo aver rischiato la beffa di restare fuori dai primi quattro. Lo ha fatto per metà campionato senza Bennacer e in maggior misura Ibrahimovic. E il secondo posto, con un organico inferiore a Juve, Napoli e Atalanta, è come uno scudetto a livello personale”.

Carlo Pellegatti : “Kessie è stato il migliore giocatore, indispensabile è stata la presenza di Ibra ma a livello di continuità e carisma e qualità di gioco Kessie è stato certamente il migliore”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio