Napoli, esami strumentali per Ospina: si punta al rientro anticipato

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Napoli, esami strumentali per Ospina: si punta al rientro anticipato

Con Alex Meret fuori dai giochi per come minimo un mese, il caso legato a David Ospina è destinato a dominare la scena fino a poche ore dall’inizio della partita con la Juventus. Napoli-Juventus è stata anticipata a sabato 1, alle ore 18, ed il portiere colombiano dovrebbe giocare l’ultima gara con la Colombia nella notte italiana del 10 settembre. Come se non bastasse, l’apprensione del club partenopea è cresciuta per il colpo ad una coscia rimediata in uno scontro con un avversario, portando Ospina a non calciare i rinvii nel finale di partita, ma dopo lo team medico del Napoli è stato rassicurato che non si va oltre la contusione.

Con Alex Meret fuori dai giochi per come minimo un mese, il caso legato a David Ospina è destinato a dominare la scena fino a poche ore dall’inizio della partita con la Juventus. Napoli-Juventus è stata anticipata a sabato 1, alle ore 18, ed il portiere colombiano dovrebbe giocare l’ultima gara con la Colombia nella notte italiana del 10 settembre. Come se non bastasse, l’apprensione del club partenopea è cresciuta per il colpo ad una coscia rimediata in uno scontro con un avversario, portando Ospina a non calciare i rinvii nel finale di partita, ma dopo lo team medico del Napoli è stato rassicurato che non si va oltre la contusione.

Comunque sono attesi gli esami strumentali ed il Napoli ha prontamente chiesto alla federazione colombiana il rientro anticipato del portiere. L’auspicio del club è che possa giocare la prossima gara col Paraguay, ma saltare la terza partita col Cile e rientrare dunque in netto anticipo. In caso di mancata concessione del rientro – come probabile, includendo nella considerazione l’importanza di Ospina per la Colombia sul terreno di gioco ed pure fuori – il Napoli sta provando ad organizzare un viaggio più comodo per permettere al portiere di avere qualche a questo punto in più di riposo prima della partita del Maradona. L’idea è quella di organizzare un charter, ma prima si attende l’esito del lavoro diplomatico di questi giorni.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

NewsLetter

Ultime News

trending

Scelte da noi