Napoli, ADL in pressing sull'Uefa: Spalletti rischia di non avere due big a Leicester

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Napoli, ADL in pressing sull'Uefa: Spalletti rischia di non avere due big a Leicester

“Ho disquisito con Marchetti dell’Uefa, mi ha rassenerato dicendomi che hanno girato il mio messaggio al governo inglese. Andrebbe fatto un discorso equiparato per tutti, ma ciascun uomo gioca la sua partita. Se non dovessero convincersi per la Champions, speriamo che si convincano per giovedì”, quanto pronunciato da Aurelio De Laurentiis dopo la partita contro la Juventus. Il Napoli effettivamente è in attesa di una deroga del governo inglese per non perdere ulteriori pezzi (oltre agli infortunati Demme, Lobotka e Mertens sono acciaccati Insigne e Mario Rui) nella difficile trasferta di Leicester a causa delle restrizioni inglesi per poter entrare nel paese.

“Ho disquisito con Marchetti dell’Uefa, mi ha rassenerato dicendomi che hanno girato il mio messaggio al governo inglese. Andrebbe fatto un discorso equiparato per tutti, ma ciascun uomo gioca la sua partita. Se non dovessero convincersi per la Champions, speriamo che si convincano per giovedì”, quanto pronunciato da Aurelio De Laurentiis dopo la partita contro la Juventus. Il Napoli effettivamente è in attesa di una deroga del governo inglese per non perdere ulteriori pezzi (oltre agli infortunati Demme, Lobotka e Mertens sono acciaccati Insigne e Mario Rui) nella difficile trasferta di Leicester a causa delle restrizioni inglesi per poter entrare nel paese.

L’Inghilterra attualmente ha un lungo elenco di paesi in “lista rossa” e chi proviene da quelle zone, o è passato da lì nei 10 giorni antecedenti all’arrivo, deve seguire una isolamento addirittura di 10 giorni. Questo scenario riguarda Victor Osimhen e David Ospina: la punta è stato a Capo Verde, ove ha giocato martedì 7, meno di 10 giorni prima dell’arrivo a Leicester. Il portiere viceversa arriva dalla Colombia, altro paese in lista rossa. Ed il Napoli non ha un suo sostituto senza Meret ed il terzo portiere Marfella (fuori dalla lista Uefa perché non è un prodotto delle giovanili). Fuori pure Koulibaly, che ha giocato in Congo, ma lo sarebbe stato comunque perché il senegalese è pure squalificato.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

NewsLetter

Ultime News

trending

Scelte da noi