Sei gare alla sosta, Roma: partita alle prime due della classe, prima Napoli in seguito Milan

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Sei partite alla sosta, Roma: sfida alle prime due della classe, prima Napoli poi Milan

Da sosta a sosta, le italiane impegnate nelle Coppe Europee hanno altre sei gare prima della prossima tornata di qualificazioni per le Nazionali

Da sosta a sosta, le italiane impegnate nelle Coppe Europee hanno altre sei gare prima della prossima tornata di qualificazioni per le Nazionali

ROMA
Le polemiche in casa giallorossa dopo il match contro la Juventus non tendono a sopirsi. Pure perché è la terza sconfitta per la squadra di Mourinho, la seconda contro una grande squadra come la Juve (prima nel derby contro la Lazio) anche se la differenza sia stata minima, lo scarto davvero poco e, forse, il risultato più corretto sarebbe stato il pareggio. Adesso tuttavia c’è un filotto non più semplice per i giallorossi che in Conference League possono guardare con fiducia al passaggio del turno – doppia partita con il Bodo Glimt che non può essere un vero problema – e frontalmente c’è un avversario storico come Luciano Spalletti, due volte allenatore dei capitolini e a questo punto primo in classifica con il suo Napoli, a punteggio pieno. Una settimana dopo, con al centro il turno di metà settimana, c’è pure il Milan, secondo in graduatoria. Un bel modo, nei limiti del possibile, di rivendicare le proprie ambizioni da piani alti.

Calendario
21/10 Bodo Glimt-Roma h18.45
24/10 Napoli-Roma h18
27/10 Cagliari-Roma h20.45
31/10 Roma-Milan h20.45
4/11 Roma-Bodo Glimt h21
7/11 Venezia-Roma h12.30

La conta degli infortunati
Lo stop di Nicolò Zaniolo, ieri in serata, ha messo in allarme rosso praticamente tutto la squadra. Con tutta probabilità è qualche cosa di meno complicato del previsto, considerato che il suo rientro potrebbe avvenire già contro il Milan, fra una decina di giorni. Salterà tuttavia tre gare, un po’ come Chris Smalling, obbligato ai box da tempo e che salterà tuttavia l’attesissimo incontro contro il Napoli, sperando di essere disponibile per l’Olimpico contro i rossoneri. Viceversa chi starà fuori tuttavia per un po’ è Leonardo Spinazzola, impossibile vederlo sul terreno di gioco prima di fine anno.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

NewsLetter

Ultime News

trending

Scelte da noi