Napoli, arrestato il rapinatore di Ounas: rinvenuta l'arma del delitto nella sua abitazione

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Napoli, arrestato il rapinatore di Ounas: rinvenuta l'arma del delitto nella sua abitazione

Sabato scorso, alla vigilia di Milan-Napoli, Adam Ounas aveva subito una rapina a mano armata in quel di Posillipo, sotto casa. Per i ladri un bottino 5 mila euro circa, fra orologio, catenina e contanti. Uno dei rapinatori è stato individuato e arrestato un paio di giorni fa. Si tratta di un uomo residente nei pressi di Secondigliano, 44 anni e con una sfilza di precedenti. Risponde al nome di C.D.P. ed è stato trovato in strada, dopo condotto nella sua abituazione, dov’è stata rinvenuta l’arma usata per rapinare l’algerino. L’uomo sostiene di non aver riconosciuto il giocatore del Napoli presentemente della rapina.

Sabato scorso, alla vigilia di Milan-Napoli, Adam Ounas aveva subito una rapina a mano armata in quel di Posillipo, sotto casa. Per i ladri un bottino 5 mila euro circa, fra orologio, catenina e contanti. Uno dei rapinatori è stato individuato e arrestato un paio di giorni fa. Si tratta di un uomo residente nei pressi di Secondigliano, 44 anni e con una sfilza di precedenti. Risponde al nome di C.D.P. ed è stato trovato in strada, dopo condotto nella sua abituazione, dov’è stata rinvenuta l’arma usata per rapinare l’algerino. L’uomo sostiene di non aver riconosciuto il giocatore del Napoli presentemente della rapina.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

NewsLetter

Ultime News

trending

Scelte da noi