ESCLUSIVA TMW – Agostinelli: "Il Napoli prima guardava dinanzi, adesso deve guardarsi dietro"

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
ESCLUSIVA TMW - Agostinelli: "Il Napoli prima guardava davanti, ora deve guardarsi dietro"

Il momento del Napoli, ieri sconfitto a sorpresa dallo Spezia, visto da Andrea Agostinelli. “Il successo contro il Milan era stato molto importante per il campionato – dice a Tuttomercatoweb.com – ma il ko di ieri ha fatto tornare dei dubbi. In casa ha perso le ultime tre partite, i numeri sono quelli. Con Empoli e Spezia ha lasciato a desiderare. Deve reagire. Prima si guardava dinanzi, adesso deve farlo dietro”.

Il momento del Napoli, ieri sconfitto a sorpresa dallo Spezia, visto da Andrea Agostinelli. “Il successo contro il Milan era stato molto importante per il campionato – dice a Tuttomercatoweb.com – ma il ko di ieri ha fatto tornare dei dubbi. In casa ha perso le ultime tre partite, i numeri sono quelli. Con Empoli e Spezia ha lasciato a desiderare. Deve reagire. Prima si guardava dinanzi, adesso deve farlo dietro”.

Ieri si è discusso pure sulle mosse di formazione di Spalletti…
“In generale sta facendo un gran lavoro. Adesso gira storto ed è facile parlare di cambi. La verità è che per una partita o due il Napoli può rinunciare a calciatori importanti, per un periodo lungo no. Osimhen e Koulibaly sono fondamentali. Non è alibi ma è sfortuna”.

Dalla Lazio arrivano buoni segnali dopo l’affermazione sul Venezia?
“Sì, segnali positivi. Adesso deve avere continuità di rendimento, ha preso troppi gol e ha fatto partite in cui ha faticato o deluso. Ora la squadra sta migliorando tuttavia per l’obiettivo del quarto posto mi pare dura”.

E il caso Acerbi come lo giudica?
“E’ un gran professionista e un gran giocatore. Spero rimetta in ordine la situazione con la tifoseria….”

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

NewsLetter

Ultime News

trending

Scelte da noi