TMW – Napoli, Edo De Laurentiis: "Confermare Koulibaly è la cosa più importante al mondo"

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
TMW - Napoli, Edo De Laurentiis: "Confermare Koulibaly è la cosa più importante al mondo"

Koulibaly arriva prossimamente. Gli abbiamo offerto 6 milioni di euro netti a stagione per i prossimi 5 anni, meglio di questo indescrivibile dirvi”. Parole e pensieri di Edo De Laurentiis, vice-presidente del Napoli che durante il ritiro di Dimaro è tornato sull’offerta che la squadra napoletano ha presentato a Koulibaly, difensore centrale che ha un’altra stagione di contratto. “Perché non ha tuttavia accettato? Io non posso entrare nella testa di ogni singolo giocatore – ha riferito -. Mertens? Pure a lui abbiamo offerto una cifra molto importante. Gli abbiamo offerto 2.5 milioni di euro netti e per me accetterà, Napoli è una città che gli ha dato molto e può dargli tuttavia parecchio. Nella vita bisogna essere sempre positivi”.

Koulibaly arriva prossimamente. Gli abbiamo offerto 6 milioni di euro netti a stagione per i prossimi 5 anni, meglio di questo indescrivibile dirvi”. Parole e pensieri di Edo De Laurentiis, vice-presidente del Napoli che durante il ritiro di Dimaro è tornato sull’offerta che la squadra napoletano ha presentato a Koulibaly, difensore centrale che ha un’altra stagione di contratto. “Perché non ha tuttavia accettato? Io non posso entrare nella testa di ogni singolo giocatore – ha riferito -. Mertens? Pure a lui abbiamo offerto una cifra molto importante. Gli abbiamo offerto 2.5 milioni di euro netti e per me accetterà, Napoli è una città che gli ha dato molto e può dargli tuttavia parecchio. Nella vita bisogna essere sempre positivi”.

Tornando su Koulibaly: “Ciò che gli abbiamo offerto non è poco, in maggior misura dopo la pandemia. Koulibaly è un grande uomo e negli anni ha palesato di essere una grande persona, per noi confermarlo sia come giocatore che come dirigente è la cosa più importante al mondo. Volevamo farlo pure con Raul Albiol, in seguito rientrato a casa per questioni famigliari”.

Può tornare Hamsik come dirigente? “Noi lasciamo le porte aperte, non le chiudiamo mai a nessuno. In maggior misura – conclude Edo De Laurentiis – a chi ha fatto del bene nel Napoli”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Scelte da noi