Sassuolo "ferito", doppia missione con la Roma. E Dionisi ritrova Laurientè dopo la squalifica

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Sassuolo "ferito", doppia missione con la Roma. E Dionisi ritrova Laurientè dopo la squalifica

Il è “ferito”, per utilizzare un termine di in . La con l’ non è stata tuttavia digerita dalla formazione neroverde che quest’nella giornata odierna, alle 18.30, scenderà sul terreno di gioco al Mapei Stadium di Reggio Emilia per la complicata partita contro la di Josè Mourinho. La squadra emiliano arriva all’appuntamento non nel suo momento : solo 3 punti nelle ultime 5 partite, frutto di una vittoria contro il e di 4 sconfitte contro , , ed Empoli. Il cerca dunque il riscatto ma sa che non sarà semplice perché davanti avrà una delle sue bestie nere ma in maggior misura una rosa molto competitiva “ferita”, che arriva dal ko nel .

Il ritorno di Laurientè, l’arma in più per i neroverdi
Alessio Dionisi, che potrebbe cambiare qualche cosa a livello di formazione, ritrova Armand Laurientè, un elemento molto importante, determinante, in maggior misura fra le mura amiche. Lo dicono i numeri: l’esterno francese classe ’98 ex Lorient è l’unico giocatore del che conta come minimo due gol e come minimo due assist in questa Serie A, le quattro partecipazioni del francese sono arrivate tutte al Mapei Stadium. Pure , l’ex del match, che in estate era stato cercato proprio dalla Roma, è andato in gol 3 dei suoi 4 gol in casa. Dunque, il Sassuolo si aggrappa a loro due per affrontare la Roma di Mourinho, con una doppia missione: riscattare Empoli tornando a fare punti per muovere la classifica e battere una grande (quest’anno non ci è tuttavia riuscito).

sa già come si fa
Dovrebbe rientrare Domenico Berardi dopo l’infortunio. Ci sarà Andrea ? L’attaccante d’area è molto discusso, è andato in gol 2 gol nonostante le abbia giocate praticamente tutte dall’inizio (solo alla prima con la Juve è partito dalla panchina). Dionisi potrebbe pure affidarsi alla cabala: ha realizzato tre gol contro la Roma in Serie A (con le maglie di Frosinone, ed Empoli), contro nessuna squadra finora ha fatto meglio; due delle tre gol dell’attaccante del Sassuolo contro i giallorossi inoltre sono arrivate in partite interne. Contro i giallorossi dunque potrebbe arrivare l’opportunità giusta (pure se sicuramente sarà un match complicato contro una rosa molto competitiva) per sbloccarsi.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi