Terremoto Juventus, parla Gravina: "No alle sanzioni prima del processo. Procura allertata"

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Terremoto Juventus, parla Gravina: "No alle sanzioni prima del processo. Procura allertata"

Il patron della Gabriele ha conversato a margine dell’evento pubblico “ & Welfare” a del terremoto di casa , come riportato da & Finanza: “Non mi piace l’idea di sanzionare alcune realtà, nel caso specifico la , prima che ci sia un processo. Ci sono delle indagini, ci sono delle acquisizioni di atti, la nostra procura è allertata, ma non conosciamo l’esito e lasciamo procedere la magistratura ordinaria. Ci sta ad ogni modo un collegamento fra i due rami di giustizia, aspettiamo cosa emerge dal processo e in seguito facciamo una riflessione sul sistema, ma adesso non colpevolizziamo e sanzioniamo i soggetti prima delle indagini”.

Le presunte irregolarità potrebbero aver influito pure sui successi sportivi della ?
“È vox vostra, non vox populi. Se vogliamo andare sul linciaggio di piazza non è un problema, ma stiamo calmi perché temo che quel tema possa riguardare pure altri soggetti”.

L’offensiva del patron de La Liga, Javier Tebas?
“Sono arrivate alcune riflessioni e attacchi gratuiti da parte di chi dovrebbe guardare in casa propria e credo siano piuttosto fuori luogo. Siamo a stretto contatto con la Uefa, l’organismo internazionale, aspettiamo il processo e in seguito tiriamo fuori le conclusioni”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi