NEWS – A. Orlando: "Udinese, serve continuità. Napoli carico come Juve del primo Conte"

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
ESCLUSIVA TMW - A. Orlando: "Udinese, serve continuità. Napoli carico come Juve del primo Conte"

La sorprendente ma pure la lotta al centro della chiacchierata con , grande ex dei friulani. “Innanzitutto – dice a Tuttomercatoweb.com – penso che il secondo tempo si porti dietro grandi punti interrogativi, occorrerà vedere se il ripartirà da ove ha finito e lo stesso discorso vale per la Juve ad esempio. Per le big sarà molto importante vedere in quali condizioni saranno i calciatori che rientrano dalle Nazionali. Per quel che riguarda la parte bassa della mi soffermo sulla Samp e mi suscita parecchia di comprendere se in questa sosta in qualche modo è riuscita a mettere insieme i pezzi giusti per questa seconda parte. E’ come se si ripartisse dall’inizio, ma rispetto a 4-5 mesi fa per tutti ci sarà meno spazio per gli errori”.

E l’Udinese? Cosa si aspetta ora dalla squadra di Sottil?
“Penso che d’a questo punto in in seguito debba trovare più equilibrio: dopo la prima dozzina di partite in cui ha fatto ottime cose, c’è stato un periodo in cui è stata un po’ meno all’altezza pure se non ci sono state grandi sconfitte. Mi aspetto, ripeto, un andamento più equilibrato, è ciò che servirebbe. Penso che l’udinese possa valorizzare calciatori e al tempo stesso spero di vedere delle belle partite, al di là del risultato finale. Mi ricordo per esempio la partita con i bergamaschi, riacciuffata sul 2-2 con un divertente e grazie a parecchi giovani. il traguardo ? Non credo sia un intento da porsi, magari strada facendo ci puoi pensare. A questo punto l’importante è protrarre a giocare bene e valorizzare i vari Samardzic, , dare continuità a Deulofeu e Udogie”.

Che pensa viceversa del , altra sua ex squadra?
“Come in parecchi altri casi occorrerrà vedere come tornano i nazionali nello specifico Giroud e Theo, comprendere in che condizioni sono pure dal giudizio mentale dopo la finale persa contro l’. Ma in generale penso che solo il Napoli possa perdere il , vista la continuità che ha palesato finora pare la Juve del primo Conte o del primo ”.

La e il futuro di Amrabat che dopo il Mondiale è molto gradito alle big…
“Dipende sempre da ciò che ti può portare in cassa una sua eventuale cessione e se puoi sostituirlo. Sicuramente è stato uno dei trascinatori del , uno dei protagonisti in assoluto. A questo punto bisogna vedere in che condizioni fisiche torna. Al vil denaro nella giornata odierna non è semplice rinunciare. Per me, come successo un anno fa per Vlahovic, può succedere la stessa cosa pure per lui. Rinunci a qualche cosa sul terreno di gioco ma puoi portare in cassa denaro per andare a caccia di giovani talenti”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi