Psg su Allan, pronti 50 milioni

Psg su Allan la tentazione è forte pronti 50 milioni

Psg su Allan, la tentazione è forte: pronti 50 milioni

Non lasciamoci ingannare, perché ogni tanto succedono cose, pure sotto ai propri occhi, che sembrano impossibili: ma accadono. E può essere un’idea, un sospiro o una vocina, la più “indecente” delle tentazioni, ma è lì, occultata nella penombra del mercato, che intanto si muove secondo il richiamo delle esigenze. Non lasciamoci neanche incantare dalle interpretazioni circa libere e dai “segnali di fumo” di questo macro universo: mica va sempre come sospettiamo! E se per esempio, tanto per dirne una, al Psg avessero iniziato a pensare – e persino seriamente – ad Allan, non si può negare d’essere di moda prossimità d’un tormentone, che finirebbe per rendere rovente persino un gelido gennaio. I fatti sono separati dalle opinioni ma qualche cosa si sta muovendo, sotto traccia, tramite contatti diretti: la squadra parigino è interessato ad Allan, perché al centro al campo manca qualche cosa, in maggior misura ora che Adrien Rabiot deve vivere da diviso in casa e le prime mosse inducono a sospettare che ci proietteremo in un mese infernale.

APPUNTAMENTO – Il manager di Allan, Juan Manuel Gemelli, è stato a Roma nei giorni scorsi, scortato da due amici, per parlare a nome e per conto del Psg con Cristiano Giuntoli ed eventualmente strappare la disponibilità a trattare per Allan: discorso fronteggiato immediatamente, con un «no» secco pur dinnanzi alla apertura a proposte indecenti. Il Napoli non si muove, non vacilla dinanzi alla prospettiva che possano piovere dal cielo di Parigi una cinquantina di milioni di euro: resta serenamente aggrappato al proprio Progetto, ma ha pure il dovere di guardarsi intorno. 

Fonte:CorSport

Image: Getty

Ultimissime Notizie Calcio Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *