Notizie Napoli TV pirata: maxi operazione in corso, in Italia riguarda 5 milioni di spettatori | Serie A

Napoli News

La polizia, coordinata dalla procura della Repubblica di Roma e dalle Agenzie europee Eurojust ed Europol, sta eseguendo la più vasta operazione antipirateria mai condotta nel settore delle Iptv (web tv) illegali, che consentono di usufruire gratuitamente di canali satellitari a pagamento. Come riferisce l’Ansa, l’operazione interessa numerosi Paesi europei: in Italia sono coinvolti 5 milioni di utenti, che saranno adesso oscurati. Si tratta di un volume d’affari di 2 milioni di euro al mese.

La Guardia di Finanza ha sequestrato la nota piattaforma ‘Xstream Codes’ oscurando i circa 700 mila utenti che ne usufruivano. L’operazione delle Fiamme Gialle rientra nel maxi-blitz messo a segno stamattina pure dalla polizia contro le iptv illegali, le webtv che ritrasmettono il segnale delle pay tv. Sono otto gli ordini europei di indagine verso di una associazione a delinquere a carattere transnazionale emessi dalla Procura della Repubblica di Napoli sono eseguiti simultaneamente in Olanda, Francia, Grecia, Germania e Bulgaria con numerose perquisizioni sul territorio nazionale per smantellare le centrali ed aggredire i rilevanti proventi illeciti.

Dall’alba di stamattina è in corso la più vasta operazione europea contro le tv pirata mai effettuata, mette in risalto tuttavia l’Ansa. Risponde al nome di “Eclissi” e mira ad oscurare le Iptv illegali, che consentono di usufruire gratuitamente di canali satellitari a pagamento convertendo il segnale analogico della pay tv in web-digitale.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli

NapoliCalcio24.com è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!

Facebook Comments