Cagliari, Rog: 'Grazie Napoli ma a Cagliari sono felice'

Notizie Napoli Cagliari, Rog: ‘Grazie Napoli ma a Cagliari sono contento’ | Serie A

Racconta e si racconta ai microfoni del Corriere dello Sport Marko Rog, nuovo punto inamovibile del centrocampo del Cagliari, attualmente quinta forza della serie A al pari di Lazio e Napoli: “Eravamo consci di poterci ritagliare uno spazio importante in questo campionato – ha esordito il croata -, Pavoletti era stato chiaro e pure profetico: sta andando come lui aveva previsto”. 

IL PASSATO NAPOLETANO – A Cagliari sta trovando tanto spazio nell’11 titolare di Maran ma Rog non dimentica Napoli e le possibilità che gli sono state offerte: “Non rinnego il mio passato a Napoli: sapevo che lì avrei trovato grandi campioni e non pretendevo mica il posto fisso”. In seguito l’esperienza a titolo temporaneo al Siviglia: “Dovevo giocare e a gennaio andai in Spagna, ma sai come funziona: allorchè sei a titolo temporaneo secco scivoli velocemente nelle retrovie. Al Napoli saprò essere riconoscente: ho lasciato qualche fratello come Zielinski e Maksimovic. Per me Piotr è uno dei migliori giocatori di centrocampo al mondo. Non dimenticherò i consigli di un perfetto capitano come Hamsik. Avevo bisogno di giocare”. 

CAGLIARI E MARAN – “Mi hanno convinto raccontandomi le loro ambizioni. Ho scoperto Maran, lavoratore vero, un allenatore attento a purchessia tipo di dettaglio. Adesso gioco da mezz’ala e sono contento. Europa League? Non faccio pronostici”

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli

NapoliCalcio24.com è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!

Leggi anche