TMW - Milik e il Marsiglia: manca solo il via libera del Napoli. I dettagli sulla trattativa

TMW – Milik e il Marsiglia: manca solo il via libera del Napoli. I dettagli sulla contrattazione

“Stiamo lavorando, vedremo chi avrà più pazienza”. Cristiano Giuntoli ha dipinto in questo modo nella giornata odierna la contrattazione per Arkadiusz Milik dal Napoli al Marsiglia ma quel che non è detto è che a questo punto dipende tutto gli azzurri. Perché l’Olympique Marsiglia si è spinto pure oltre il possibile per conquistare un sogno, come l’attaccante polacco. Il DS Pablo Longoria ha convinto la proprietà a investire soldi importanti, 9 milioni più bonus, arrivando alla punta che è fuori dal progetto azzurro e che generalmente va prossimo al termine in estate. Il lavoro degli intermediari, insieme alle società e all’agente è stato costante, giornaliero. Fra Milik e il Napoli la rottura era in questo modo forte che portare un’offerta in questo modo pesante a gennaio sembrava impossibile. Tuttavia l’OM ci ha creduto fortemente e a questo punto, pure con le dichiarazioni di ieri a Telefoot, la squadra francese passa la palla a De Laurentiis.

Il Marsiglia ha alzato l’offerta per Milik

La formula Il Marsiglia si è spinto al massimo con l’offerta, con quel che la proprietà ha messo al servizio della dirigenza per un giocatore di valore internazionale ma tuttavia prossimo al termine a giugno e in rotta con la società. Milik ha accettato la Francia e a questo punto tutto dipende dal Napoli. Dopo che le altre parti hanno fatto il possibile per rendere lo spostamento realtà, la concretizzazione o meno scaturirà solo dalla società azzurra. Adesso la squadra di De Laurentiis dovrà sedersi con chi rappresenta il calciatore per firmare il rinnovo per due stagioni: una formalità ma che permetterà all’OM di prendere Milik a titolo temporaneo con obbligo di riscatto alla prima presenza, in modo da spostare dopo pure il peso a bilancio del giocatore oltre. Questioni meramente tecniche, i soldi sono sul tavolo e c’è pure il sì totale da parte del giocatore. Tutti aspettano solo l’ultima risposta del Napoli, che può arrivare già domani.

La formula Il Marsiglia si è spinto al massimo con l’offerta, con quel che la proprietà ha messo al servizio della dirigenza per un giocatore di valore internazionale ma tuttavia prossimo al termine a giugno e in rotta con la società. Milik ha accettato la Francia e a questo punto tutto dipende dal Napoli. Dopo che le altre parti hanno fatto il possibile per rendere lo spostamento realtà, la concretizzazione o meno scaturirà solo dalla società azzurra. Adesso la squadra di De Laurentiis dovrà sedersi con chi rappresenta il calciatore per firmare il rinnovo per due stagioni: una formalità ma che permetterà all’OM di prendere Milik a titolo temporaneo con obbligo di riscatto alla prima presenza, in modo da spostare dopo pure il peso a bilancio del giocatore oltre. Questioni meramente tecniche, i soldi sono sul tavolo e c’è pure il sì totale da parte del giocatore. Tutti aspettano solo l’ultima risposta del Napoli, che può arrivare già domani.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

NapoliCalcio24.com è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!

Leggi anche