Napoli, Gattuso incassa la fiducia (a tempo): con lo Spezia senza 3 centravanti

Napoli, Gattuso incassa la fiducia (a tempo): con lo Spezia senza 3 centravanti

“Il patron Aurelio De Laurentiis, con il Vice Patron Edoardo e l’amministratore delegato Andrea Chiavelli, ha incontrato questa sera la squadra e lo team tecnico confermando la piena fiducia all’allenatore Rino Gattuso”, la nota di ieri diffusa dal club ha stoppato, per lo meno per a questo punto, le indiscrezioni sul futuro della panchina di Rino Gattuso, ma non ha cancellato di certo i primi contatti avuti da De Laurentiis con Benitez, ma pure Allegri, Spalletti e non solo. Rino Gattuso è stato rassicurato dalla visita della società durante la preparazione estiva in un albergo in città, ma per la verità si tratta inevitabilmente di una fiducia a tempo che dovrà essere corrisposta dalle vittorie con lo Spezia questa sera e dopo con il Parma, possibilmente con un’inversione di tendenza pure sul piano delle prestazioni.

Si parte questa sera con lo Spezia, che torna a Fuorigrotta dopo lo scherzetto in campionato, ed in palio c’è l’accesso alle semifinali di Coppa Italia. Gattuso ha portato la squadra durante la preparazione estiva, a conferma del momento delicatissimo, e dovrà fare tuttavia a meno dall’inizio dei tre centravanti. Mertens e Osimhen non hanno nelle gambe più di mezz’a questo punto, Petagna deve gestire un problema muscolare da settimane, e per questa ragione non pare esserci altra soluzione che Lozano centravanti con Politano sulla fascia destra e Insigne a sinistra. Si torna al 4-3-3, permettendo in questo modo a Bakayoko di avere un turno di riposo e lasciando spazio a Elmas e Zielinski da mezzali con Demme vertice basso. Linea difensiva titolare dinanzi ad Ospina, che si riprende il posto fra i pali in una gara che a tutti gli effetti va oltre l’importanza della Coppa Italia.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

NapoliCalcio24.com è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!

Leggi anche