Big a parametro 0 - Sergio Aguero tra un rinnovo in bilico e la promessa al "suo" Independiente

Big a parametro 0 – Sergio Aguero fra un rinnovo in dubbio e la promessa al "suo" Independiente

Da nella giornata odierna, tutti i giocatori prossimo al termine il prossimo 30 giugno possono firmare un accordo con un altro club valido per la prossimo anno. L’approfondimento TMW.

Nonostante le 32 primavere Sergio Aguero è tuttavia nella giornata odierna uno dei centravanti più forti in circolazione: è il campione di gol della storia del Manchester City in tutte le competizioni nonché lo straniero più prolifico della storia della Premier League e a breve potrebbe salire sul podio dei migliori cannonieri assoluti scavalcando Andy Cole e collocandosi corretto dietro Wayne Rooney e Alan Shearer. Nonostante ciò fra cinque mesi l’accordo sarà terminato. Scaturirà molto dallo stesso giocatore, che potrebbe ritenere chiusa la sua avventura in Inghilterra proprio perché in questi 10 anni ha trovato il successo tutto ad eccezione della Champions. Ed è forse l’ossessione per la coppa dalle grandi orecchie la cosa che potrebbe tuttavia legarlo agli sky blues.

Ove può andare. Il nome dell’argentino è stato accostato al Barcellona in caso di partenza di Lionel Messi. Un campione a parametro zero che garantirebbe ai catalani tuttavia qualche anno ad alti livelli. Occhio pure al Paris Saint-Germain, che con Mauricio Pochettino potrebbe pertanto essere sempre più argentino, nel caso non arrivasse Messi (c’è sempre lui di mezzo). Il Kun nel 2018 ha ma dichiarato di voler tornare all’Independiente, là ove è iniziata la sua carriera da giocatore professionista, una volta finito l’accordo col Manchester City. Se in questo modo fosse sarebbe il trionfo del romanticismo e pure della coerenza.

Squadra attuale: dal 2011 al Manchester City.
Età: 32 anni.
Ingaggio attuale: 14,2 milioni di euro a stagione.
Valore di mercato secondo Transfermarkt: 35 milioni di euro.

Ove può andare. Il nome dell’argentino è stato accostato al Barcellona in caso di partenza di Lionel Messi. Un campione a parametro zero che garantirebbe ai catalani tuttavia qualche anno ad alti livelli. Occhio pure al Paris Saint-Germain, che con Mauricio Pochettino potrebbe pertanto essere sempre più argentino, nel caso non arrivasse Messi (c’è sempre lui di mezzo). Il Kun nel 2018 ha ma dichiarato di voler tornare all’Independiente, là ove è iniziata la sua carriera da giocatore professionista, una volta finito l’accordo col Manchester City. Se in questo modo fosse sarebbe il trionfo del romanticismo e pure della coerenza.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

NapoliCalcio24.com è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!

Leggi anche