Gianfelice Facchetti: "Suning non avrebbe mai voluto cedere. Ora spazio all'azionariato popolare"

Gianfelice Facchetti: "Suning non avrebbe mai voluto cedere. Adesso spazio all'azionariato popolare"

Gianfelice Facchetti, attore e figlio della bandiera interista Giacinto, ha proferito a Firenzeviola.it del possibile addio di Suning: “Sono sicuro che sia qualche cosa che Suning non avrebbe mai voluto. La prospettiva non era questa. La pandemia e le decisioni del governo cinese, hanno portato adesso. La fortuna nel momento difficile è che gli estimatori non vengono a mancare, per questa ragione penso che nel giro di pochi mesi si arriverà una soluzione. Dall’altro si pone una riflessione sul fatto che per una società di calcio essere di moda balia di fondi speculativi, espone a questi rischi. In questo senso, mi auguro che la possibilità di un azionariato popolare diffuso per supportare che rileverà la maggioranza del club sia l’unica strada da seguire. Garantirebbe sicurezza per il futuro”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

NapoliCalcio24.com è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!

Leggi anche