Gattuso: “Orgoglioso per quanto fatto dalla squadra. Abbiamo preso un gol assurdo”

Udinese-Napoli, per gli azzurri voglia di rivalsa: il match

“C’è tanto dispiacere per questa eliminazione, ma pure orgoglio per aver lottato stasera. Purtroppo pure stasera abbiamo preso un gol assurdo ed evitabile. Tuttavia in seguito non ricordo nessun altro pericolo creato dal Granada. Noi viceversa abbiamo avuto varie possibilità per rimettere l’ammissione in gioco. Pure con l’assenza di parecchi uomini abbiamo palesato di avere qualche cosa in più di loro e questo è certamente un motivo di orgoglio per come si è espressa nella giornata odierna la squadra”. In questo modo Gennaro Gattuso ha considerato nell’intervista concessa a Sky Sport l’eliminazione in Europa League alla fine dell’incontro contro il Granada.

Ora non bisogna deprimersi. Bisogna guardare avanti, attendere che si rimettano in sesto alcuni uomini importanti per essere al completo e dare tutto me stesso in campionato. Vengono a mancare tuttavia 16 gare e la strada è lunga. Ci sono obiettivi in ballo e noi possiamo essere competitivi se abbiamo il team al completo“, ha aggiunto l’allenatore del Napoli.

Chiusura sull’arbitraggio: “Stasera sono arrabbiato per la direzione di gara. Si è giocato pochissimo per perdite di tempo degli spagnoli. L’arbitro doveva tutelarci, ci vorrebbe avere rispetto a questi livelli“. 

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio