Mercato no stop – Indiscrezioni, trattative e dietro le quinte del 1° marzo

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 1° marzo

IL CROTONE SALUTA STROPPA E SI ACCORDA CON COSMI. L’INTER GUARDA AL FUTURO MA L’INCERTEZZA DEL CLUB BLOCCA TUTTO. MILAN, PRONTI I MILIONI PER RISCATTARE TOMORI. IL NAPOLI SI COMPATTA INTORNO A GATTUSO

Il Crotone stamane ha esonerato l’allenatore Giovanni Stroppa dopo l’ennesimo ko subito contro il Cagliari e l’ultimo posto sempre più lontano dalla salvezza. Successivamente, durante la serata, è arrivata l’ufficialità della sigilla del nuovo tecnico Serse Cosmi, che ha sottoscritto un accordo fino a giugno 2021.

L’Inter guarda con interesse al mercato che verrà nonostante i problemi societari che condizionano il lavoro dei dirigenti. Per la fascia sinistra, l’ultimo nome è quello di Augello che sta facendo benissimo alla Sampdoria. Per il reparto centrale viceversa, Conte sarebbe soddisfatto di abbracciare Wijnaldum quasi scaduto col Liverpool, ma i 10 milioni a stagione richiesti e le perplessità sul futuro del club bloccano ora la contrattazione. A riportarlo è Fcinternews.it.

Il Milan si rimane sicuro totalmente dell’operazione che ha portato Fikayo Tomori in Italia. Il giocatore ha un diritto di riscatto definito a 28 milioni di euro che se prima sembravano parecchi ora sembrano addirittura pochi visto le prestazioni del giocatore. I rossoneri tuttavia non sono preoccupati dai costi dell’eventuale acquisto e starebbero solo studiando la tempistica giusta per versare quanto pattuito e aggiungere l’ex Blues alla propria rosa. A riportarlo è Sky.

Secondo Tuttosport, il Napoli ha interrotto il casting allenatore in ottica del prossimo campionato con De Laurentiis che si è riavvicinato alla squadra dopo settimane complicate. Il patron spera che il successo sul Benevento possa essere un segnale della rinascita e a questo punto è preparato a schierarsi al fianco della squadra e del tecnico, come minimo fino in conclusione dell’anno.

IL RENNES SALUTA STEPHAN. BAYERN MONACO, VISITE MEDICHE PER RICHARDS. SAMPAOLI APPRODA AL MARSIGLIA, MA LA PRIMA PANCHINA È RIMANDATA AL 10 MARZO

Julian Stephan, tecnico che era riuscito nell’impresa di trascinare il Rennes in Champions, ha dato le proprie dimissioni da tecnico dei francesi dopo la terza sconfitta consecutiva.

Il Bayern Monaco non perde tempo e prosegue a costruire la squadra del futuro. Dopo Upamecano, i bavaresi hanno praticamente comprato pure il giocatore difensivo Omar Richards, attualmente in forza al Reading. Il calciatore, che ha già effettuato le consuete visite dal medico, apporrà la firma un accordo di 4 anni.

A Marsiglia prosegue a crescere la voglia di conoscere il nuovo allenatore Jorge Sampaoli. L’allenatore arriverà domani in Francia, in seguito dovrà attendere come minimo dieci giorni per protocollo prima di andare in panchina, ritorno che adesso coinciderà con la partita contro il Rennes del prossimo 10 marzo.

L’Inter guarda con interesse al mercato che verrà nonostante i problemi societari che condizionano il lavoro dei dirigenti. Per la fascia sinistra, l’ultimo nome è quello di Augello che sta facendo benissimo alla Sampdoria. Per il reparto centrale viceversa, Conte sarebbe soddisfatto di abbracciare Wijnaldum quasi scaduto col Liverpool, ma i 10 milioni a stagione richiesti e le perplessità sul futuro del club bloccano ora la contrattazione. A riportarlo è Fcinternews.it.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio