Milan, tre buone notizie per Pioli. Domani in Europa: assalto ai quarti di finale

Milan, tre buone notizie per Pioli. Domani in Europa: assalto ai quarti di finale

Il Milan dopo aver incamerato la gara persa contro il Napoli si prepara a partita il Manchester United in Europa League, gara in programma domani a San Siro e valida per staccare il pass dei quarti di finale. Il rendimento dei rossoneri in casa nel 2021 fa riflettere poiché i rossoneri in campionato ne hanno perse già quattro e il gioco fra le mura amiche è meno fluido che in trasferta. Contro lo United ci sta voglia di rivalsa per il recente ko in campionato e si parte dall’uno a uno dell’andata grazie alla rete di Simon Kjaer nel finale. La partita dell’Old Trafford ha palesato che il Milan allorchè interpreta la sfida nel modo corretto può mettere sotto chiunque. E a questo punto che i quarti sono a portata di mano, la società vorrebbe avere provarci ad ogni costo sia per un motivo di appeal ma pure economico. Se il Milan vorrebbe avere tornare a certi livelli dovrà abituarsi a giocare gare di grande spessore come quella contro lo United. E l’incontro dell’andata fa ben sperare l’allenatore.

Stefano Pioli ieri ha avuto tre buone notizie da Milanello perché Ibrahimovic, Romagnoli e Bennacer hanno lavorato completamente con il gruppo e sono pronto per la partita ai Red Devils, pure se difficilmente partiranno dall’inizio. In maggior misura Ibra e Bennacer dopo un lungo stop dovrebbero rientrare gradualmente. Per l’attaccante rossonero inoltre è un momento speciale perché dopo 5 anni è stato nuovamente chiamato in nazionale, e dunque dopo le gare contro Manchester e Fiorentina sarà impegnato con la rappresentativa svedese. Per Leao e Calabria viceversa tuttavia lavoro personalizzato ma cercheranno di unirsi al match di Europa League. Per Mandzukic viceversa se ne riparla dopo la sosta.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio