Lazio, non solo Champions. Presentato ieri il ricorso sul rinvio dell’incontro col Torino. I dettagli

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Lazio, non solo Champions. Presentato ieri il ricorso sul rinvio della gara col Torino. I dettagli

Dopo la decisione del Giudice Sportivo e l’uscita dalla Champions, nella giornata odierna la Lega avrebbe dovuto fissare al 7 aprile Lazio-Torino come nuova giorno. Non lo farà – mette in evidenza Il Messaggero – per ovvie ragioni d’opportunità, con un giudizio che rischia d’essere pendente oltre la fine del campionato su questo match. Ieri poco dopo le 18.30 l’avvocato Gentile – si legge – ha inoltrato il ricorso contro la decisione di non concedere il 3 a 0 a tavolino da parte di Mastrandrea. Nel reclamo alla Corte Sportiva la Lazio scrive che il Giudice Sportivo avrebbe potuto affidarsi all’istituto della “disapplicazione” degli atti amministrativi dell’Asl di Torino se non conformi alla legge. Tradotto: si prosegue a insistere sull’abuso d’atti d’ufficio per l’incongruenza della prima isolamento fornita nelle date. Con questa strategia sarebbe più semplice aver ragione dinanzi al Tar competente e presentarsi dopo in ambito sportivo con una sentenza quasi vincolante. Viceversa – prosegue Il Messaggero – lo si farà solo come ultimo passo perché purtroppo i tempi tecnici non consentono un altro espediente. Dunque avanti col secondo grado,la Corte Sportiva d’Appello Nazionale. La prima udienza potrebbe pertanto essere fissata per la prossima settimana, ma diventa un’impresa vincere dopo il scorso di Juve-Napoli.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

NewsLetter

Ultime News

trending

Scelte da noi