Van Basten: “Nel ’90 fecero tutto il possibile per far vincere lo scudetto al Napoli”

Van Basten: "Nel '90 fecero tutto il possibile per far vincere lo scudetto al Napoli"

Marco Van Basten torna tuttavia sullo scudetto del 1990, quello conteso fra Napoli e Milan fino all’ultima giornata, vinto in seguito dagli azzurri. L’ex rossonero ne ha disquisito nuovamente durante una lunga intervista rilasciata ad As: “Erano gli anni ’90. Solo una formazione andava in Coppa dei Campioni, ma la regola è in seguito cambiata e se vincevi la Coppa dei Campioni, pure la squadra campione del campionato poteva andare alla competizione. Abbiamo vinto la Coppa dei Campioni e in Italia hanno fatto tutto il possibile e l’impossibile per il Napoli vincere quel campionato e avere due italiani nella massima competizione. Incredibili gli scandali arbitrali contro Milan, Inter e Verona e costanti i favori per il Napoli. Il Napoli vinse per decreto. L’incontro che gli è stata giorno a Bergamo con Alemao che simulava un attacco è stata tremenda. Hanno vinto quella sfida chiave negli uffici“.

L’olandese ha disquisito pure del rapporto con Maradona: “C’era ammirazione e rispetto. Era meraviglioso come giocatore. Come persona l’ho conosciuto meglio allorchè eravamo già in pensione e ho lavorato per la FIFA. Sembrava una grande persona, molto preoccupata per il benessere dei calciatori. Paragone con Messi? Sono entrambi meravigliosi, Messi è più costante ma Maradona era più un leader, un vero capitano. Un combattente“.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio