De Laurentiis con Guardiola: “Le nazionali uccidono i giocatori”

De Laurentiis con Guardiola: "Le nazionali uccidono i calciatori"

Concordo completamente con quanto affermato da Pep Guardiola. Non si possono non tenere nella giusta considerazione i campionati nazionali e i relativi tifosi” In questo modo Aurelio De Laurentiis su Twitter.

Il patron del Napoli continua: “Pep Guardiola difatti dice: ‘troppe partite, Uefa e Fifa stanno uccidendo i giocatori’. È quanto sostengo pure io fin dal momento in cui ho iniziato a interessarmi di calcio! Finalmente una persona intelligente e responsabile. Grazie Guardiola“.

De Laurentiis ha ripreso la polemica lanciata dal tecnico del Manchester City, il quale aveva ieri attaccato le partite delle nazionali a causa del calendario “ingolfato” subito poco prima di queste.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio