Napoli, doppia assenza: Spalletti deve rifare il reparto centrale per la Juventus

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Napoli, doppia assenza: Spalletti deve rifare il centrocampo per la Juventus

Ieri primo giorno al centro tecnico di Castel Volturno per André Zambo Anguissa. Rientrato dagli impegni con il Camerun, il regista prelevato dal Fulham ha vissuto il suo primo vero giorno in maglia azzurra, dal momento che dopo l’ufficialità del passaggio – arrivata a fine mercato – e in seguito partito per rispondere alla convocazione in nazionale. Ed il classe ’95 rischia con pochi allenamenti in gruppo di scendere subito sul terreno di gioco contro la Juventus vista l’emergenza che s’è creata a centrocampo con i soli Fabian ed Elmas agli ordini per il terzetto di centrocampo nel 4-3-3.

Ieri primo giorno al centro tecnico di Castel Volturno per André Zambo Anguissa. Rientrato dagli impegni con il Camerun, il regista prelevato dal Fulham ha vissuto il suo primo vero giorno in maglia azzurra, dal momento che dopo l’ufficialità del passaggio – arrivata a fine mercato – e in seguito partito per rispondere alla convocazione in nazionale. Ed il classe ’95 rischia con pochi allenamenti in gruppo di scendere subito sul terreno di gioco contro la Juventus vista l’emergenza che s’è creata a centrocampo con i soli Fabian ed Elmas agli ordini per il terzetto di centrocampo nel 4-3-3.

Spalletti effettivamente deve fare i conti con una doppia assenza. Se da un lato ha recuperato Osimhen e può contare sull’abbondanza nel reparto avanzato, a centrocampo dovrà rinunciare a Stanislav Lobotka e con tutta probabilità pure a Piotr Zielinski. Il giocatore della zona centrale del campo slovacco, rientrato ieri con un problema muscolare, è stato sottoposto a visita ed ha rimediato una elongazione del bicipite femorale destro: è ufficialmente out quantomeno per Juventus e Leicester. Il polacco viceversa ha saltato pure il terzo impegno della Polonia contro l’Inghilterra, allenandosi in disparte pure in questo periodo, ed è a forte rischio per la partita alla Juventus pure perché difficilmente verrà rischiato nella prima gara di un periodo particolarmente pieno di impegni con parecchi impegni. Al rientro verrà valutato per comprendere se potrà rappresentare come minimo un cambio a centrocampo – l’unico in questo caso – in un reparto ai minimi termini.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Scelte da noi