TMW – Capello: "L'Inter rimane la favorita ma sarà difficile battere il Napoli. Corsa aperta"

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
TMW - Capello: "L'Inter resta la favorita ma sarà difficile battere il Napoli. Corsa aperta"

A chiosa della seconda edizione dell’evento Inside the Sport a Coverciano, Fabio Capello ha proferito dei temi attuali del nostro calcio. Ecco una sintesi di quanto detto raccolte da NC24: “Il Napoli è partito bene, ha avuto gare non difficilissime, ma ha palesato di essere una formazione. Sarà difficile da battere, ho visto una certezza importante. È sempre stata fra le prime, la corsa è tuttavia lunga e gli scontri diretti saranno fondamentali. L’Inter è tuttavia la favorita, insieme alla Juventus, pure se ha problemi nel reparto arretrato. Il Milan è frizzante, spero che duri fino alla fine. Avevo previsto ad ogni modo che il Napoli sarebbe stato fra le migliori, ha cambiato poco e ha qualità. In più Osimhen segna tanto, deve migliorare perché è giovane ma in futuro sarà molto importante”.

A chiosa della seconda edizione dell’evento Inside the Sport a Coverciano, Fabio Capello ha proferito dei temi attuali del nostro calcio. Ecco una sintesi di quanto detto raccolte da NC24: “Il Napoli è partito bene, ha avuto gare non difficilissime, ma ha palesato di essere una formazione. Sarà difficile da battere, ho visto una certezza importante. È sempre stata fra le prime, la corsa è tuttavia lunga e gli scontri diretti saranno fondamentali. L’Inter è tuttavia la favorita, insieme alla Juventus, pure se ha problemi nel reparto arretrato. Il Milan è frizzante, spero che duri fino alla fine. Avevo previsto ad ogni modo che il Napoli sarebbe stato fra le migliori, ha cambiato poco e ha qualità. In più Osimhen segna tanto, deve migliorare perché è giovane ma in futuro sarà molto importante”.

Adesso per il Napoli l’esame Fiorentina.
“Si prevede una partita interessante, i viola hanno perso in casa con l’Inter dopo aver creato tanto. In seguito si è distratta ed è stata condannata, contro queste squadre serve tanta attenzione”.

Italiano ha ridato entusiasmo a Firenze?
“Ha cambiato l’idea del gioco, c’è dinamismo, velocità e aggressività. Nel calcio moderno tutto questo è indispensabile. Non vedo la Fiorentina in questo modo su, sarà pericolosa per tutte ma non la vedo fra le prime”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

NewsLetter

Ultime News

trending

Scelte da noi