Napoli, Spalletti vorrebbe avere l'ottava di fila: già fatte le opzioni per il Torino

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Napoli, Spalletti vuole l'ottava di fila: già fatte le scelte per il Torino

Luciano Spalletti vorrebbe avere riprendere subito il ritmo interrotto dalla sosta per le nazionali. L’allenatore del Napoli l’ha già dichiarato diverse volte nel primo giorno in cui ha avuto quasi tutta la squadra al servizio (vengono a mancare solo Lozano ed Ospina che rientreranno in serata e non partiranno dall’inizio contro il Torino), fissando l’obiettivo dell’ottava vittoria di fila che permetterebbe di ripartire subito positivamente, con tutta probabilità di allungare su alcune concorrenti ed eguagliare pure il primato napoletano delle otto vittorie all’esordio che è di Sarri nell’anno dei 91 punti.

Luciano Spalletti vorrebbe avere riprendere subito il ritmo interrotto dalla sosta per le nazionali. L’allenatore del Napoli l’ha già dichiarato diverse volte nel primo giorno in cui ha avuto quasi tutta la squadra al servizio (vengono a mancare solo Lozano ed Ospina che rientreranno in serata e non partiranno dall’inizio contro il Torino), fissando l’obiettivo dell’ottava vittoria di fila che permetterebbe di ripartire subito positivamente, con tutta probabilità di allungare su alcune concorrenti ed eguagliare pure il primato napoletano delle otto vittorie all’esordio che è di Sarri nell’anno dei 91 punti.

Avversario da non sottovalutare
L’ostacolo non è di quelli facili, e domani l’allenatore lo evidenzierà con ogni probabilità in conferenza stampa, perché frontalmente ci sarà il Torino. La squadra di Juric, sempre più sulla scia di Gasperini, gioca uomo su uomo a tutto campo ed è già ai primi posti in tutte le statistiche d’aggressività (intercetti, falli fatti, contrasti seconde palle), avvicinando i numeri di quel Verona che mandò in crisi gli azzurri sia nella partita del girone d’andata che al ritorno nell’anno scorso. E sull’uscire dalle marcature e la pressione a tutto campo è impostato il lavoro in maggior misura di questi giorni

Scelte fatte
Per la formazione non sembrano esserci grossi dubbi e le rotazioni partiranno viceversa da giovedì allorchè al Maradona arriverà il Legia Varsavia. Per la gara al Torino l’11 è praticamente fatto: Meret si riprenderà il posto fra i pali, includendo nella considerazione che Ospina rientrerà corretto per l’allenamento di domani, alle spalle della linea con Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly e Mario Rui. A centrocampo inamovibili Fabian, Anguissa e Zielinski ed nel reparto avanzato Politano – con Osimhen e Insigne – sfrutterà il lavoro nelle due settimane a Castel Volturno per spuntarla su Lozano. Il messicano, come il rientrante Mertens, potrà incidere eventualmente dalla panchina.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

NewsLetter

Ultime News

trending

Scelte da noi