Milan, Kjaer sulla corsa Scudetto: "Napoli molto forte, ma ci sono tante squadre competitive"

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Milan, Kjaer sulla corsa Scudetto: "Napoli molto forte, ma ci sono tante squadre competitive"

Il giocatore difensivo del Milan Simon Kjaer intervenuto ai microfoni di CBS Sport ha proferito della lotta per il titolo individuando nel Napoli una delle rivali più pericolose: “Il Napoli pare molto forte, sono molto dinamici e giocano un ottimo calcio. Penso ma che sia tuttavia presto per parlare perché ci sono in questo modo tante cose che possono avere un impatto su un’intera stagione. Ci sono il virus e gli infortuni, con due o tre brutti infortuni puoi perdere sei o sette gare cruciali. Penso che ci sono tante squadre, specialmente quest’anno, che sono sullo stesso livello e questo tiene sulle spine ogni partita e pure i piccoli dettagli possono decidere il destino. – prosegue Kjaer come viene riportato da Milannews.it soffermandosi sul rapporto con la città – Amo Milano, siamo vicini alle montagne e al mare. Gli aeroporti la rendono molto internazionale per me, mia moglie e i bambini. Amo la cultura italiana. Nella maniera più assoluta il miglior posto in cui sono stato. Abbiamo tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Sono pure nel club dei miei sogni, di conseguenza come potrei lamentarmi di qualche cosa? Sono in questo modo grato di essere qui”.

Il giocatore difensivo del Milan Simon Kjaer intervenuto ai microfoni di CBS Sport ha proferito della lotta per il titolo individuando nel Napoli una delle rivali più pericolose: “Il Napoli pare molto forte, sono molto dinamici e giocano un ottimo calcio. Penso ma che sia tuttavia presto per parlare perché ci sono in questo modo tante cose che possono avere un impatto su un’intera stagione. Ci sono il virus e gli infortuni, con due o tre brutti infortuni puoi perdere sei o sette gare cruciali. Penso che ci sono tante squadre, specialmente quest’anno, che sono sullo stesso livello e questo tiene sulle spine ogni partita e pure i piccoli dettagli possono decidere il destino. – prosegue Kjaer come viene riportato da Milannews.it soffermandosi sul rapporto con la città – Amo Milano, siamo vicini alle montagne e al mare. Gli aeroporti la rendono molto internazionale per me, mia moglie e i bambini. Amo la cultura italiana. Nella maniera più assoluta il miglior posto in cui sono stato. Abbiamo tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Sono pure nel club dei miei sogni, di conseguenza come potrei lamentarmi di qualche cosa? Sono in questo modo grato di essere qui”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

NewsLetter

Ultime News

trending

Scelte da noi