Napoli, servono altre soluzioni sulle fasce: Mandava e Mazraoui le due opzioni

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Napoli, servono alternative sulle fasce: Mandava e Mazraoui le due opzioni

Il lavora per mettere libero di come minimo due di rinforzi sulle fasce. L’idea è quella di dare altre soluzioni valide ai titolari e e gli occhi sono puntati all’estero. Il primo nome è quello di , prossimo al termine col nel 2022 e che potrebbe arrivare col pagamento di un ai francesi decisamente inferiore ai 6 milioni chiesti fino alla scorsa estate. I buoni rapporti fra club potrebbero dare una mano in tal senso. Stessa situazione per Noussair Mazraoui, prossimo al termine pure lui in estate con l’ e attratti dall’idea di trasferirsi in Serie A. Se ad agosto costava 15 milioni ma, senza rinnovo e in ottica di gennaio, un indennizzo potrebbe bastare per portarlo al “Maradona”. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

Il lavora per mettere libero di come minimo due di rinforzi sulle fasce. L’idea è quella di dare altre soluzioni valide ai titolari e Mario Rui e gli occhi sono puntati all’estero. Il primo nome è quello di Reinildo Mandava, prossimo al termine col nel 2022 e che potrebbe arrivare col pagamento di un indennizzo ai francesi decisamente inferiore ai 6 milioni chiesti fino alla scorsa estate. I buoni rapporti fra club potrebbero dare una mano in tal senso. Stessa situazione per Noussair Mazraoui, prossimo al termine pure lui in estate con l’Ajax e attratti dall’idea di trasferirsi in Serie A. Se ad agosto costava 15 milioni ma, senza rinnovo e in ottica di gennaio, un indennizzo potrebbe bastare per portarlo al “Maradona”. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

Image:Getty

Segui le Ultime News del
Segui le Ultime Notizie Napoli

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi