Il centrocampista Paolo Sorrentino sul Napoli: "Osimhen è giocatore e sogno simultaneamente"

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Il regista Paolo Sorrentino sul Napoli: "Osimhen è giocatore e sogno allo stesso tempo"

Il centrocampista e Premio Oscar Paolo Sorrentino, alla Gazzetta dello Sport, ha disquisito del momento del Napoli e della delicata partita degli azzurri di questa sera a San Siro contro l’Inter: “Soddisfatto della squadra? Ne ho un’ottima impressione. Le gare sono divertenti e questa è la cosa più importante. Spalletti mi pare molto simpatico, ma non lo conosco. Osimhen è un giocatore e un sogno simultaneamente. Mi piace la calma di Anguissa, la grandezza di Insigne, la volontà di Politano, l’autorevolezza di Koulibaly, e potrei avanzare per tutti gli altri. Domanda secca: nel 2022 meglio l’Oscar o lo Scudetto? Meglio che ci vacciniamo tutti”.

Il centrocampista e Premio Oscar Paolo Sorrentino, alla Gazzetta dello Sport, ha disquisito del momento del Napoli e della delicata partita degli azzurri di questa sera a San Siro contro l’Inter: “Soddisfatto della squadra? Ne ho un’ottima impressione. Le gare sono divertenti e questa è la cosa più importante. Spalletti mi pare molto simpatico, ma non lo conosco. Osimhen è un giocatore e un sogno simultaneamente. Mi piace la calma di Anguissa, la grandezza di Insigne, la volontà di Politano, l’autorevolezza di Koulibaly, e potrei avanzare per tutti gli altri. Domanda secca: nel 2022 meglio l’Oscar o lo Scudetto? Meglio che ci vacciniamo tutti”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

NewsLetter

Ultime News

trending

Scelte da noi