L'Empoli è la sorpresa di questo girone di andata. Pure il Napoli obbligato a capitolare sotto i colpi dei toscani

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
L'Empoli è la sorpresa di questo girone di andata. Anche il Napoli costretto a capitolare sotto i colpi dei toscani

Non ci sono più aggettivi per definire il momento dell’Empoli. Magico sarebbe quasi riduttivo. I toscani hanno fatto la botta grosso pure a Napoli, in uno degli stadi più caldi, contro una delle formazioni che gioca il calcio migliore. Certo, con un pizzico di fortuna, visto la rete rocambolesco di Cutrone, i due pali dei padroni di casa e le parate decisive di Vicario. Ma l’affermazione degli uomini di Andreazzoli è tutt’altro che
non meritata
.

Non ci sono più aggettivi per definire il momento dell’Empoli. Magico sarebbe quasi riduttivo. I toscani hanno fatto la botta grosso pure a Napoli, in uno degli stadi più caldi, contro una delle formazioni che gioca il calcio migliore. Certo, con un pizzico di fortuna, visto la rete rocambolesco di Cutrone, i due pali dei padroni di casa e le parate decisive di Vicario. Ma l’affermazione degli uomini di Andreazzoli è tutt’altro che
non meritata
.

A impreziosire il successo dell’Empoli è stato l’atteggiamento messo sul terreno di gioco. Per niente intimoriti, gli azzurri hanno provato a fare il loro gioco, ciò che li contraddistingue da un bel po’ di settimane. Cercando di soffrire il meno possibile e di piazzare la zampata vincente presentemente opportuno. E in questo modo è stato.

Nell’Empoli si mischiano umiltà, voglia di emergere e sfrontatezza. Doti che, a conti fatti, rappresentano un mix scoppiettante. Andreazzoli ha plasmato i suoi calciatori insistendo sull’unione di intenti e sulla certezza di essere tutti importanti. Cambiano gli interpreti – pure contro il Napoli c’erano quattro nuovi calciatori nell’undici di partenza – ma il risultato non cambia. L’Empoli è ora mai una solida realtà del nostro calcio, che sa esprimere al meglio le sue qualità senza avere il timore di osare.

I ventisei punti conquistati finora sono un’enormità. Parecchi piccoli mattoncini verso il sogno-salvezza. C’era chi, alla vigilia, non riteneva l’Empoli all’altezza. E viceversa la squadra azzurra ha messo d’accordo tutti: è lei la vera sorpresa del campionato.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

NewsLetter

Ultime News

trending

Scelte da noi