TMW – Napoli, un'idea per la linea difensiva è Luperto. Ma l'Empoli è soddisfatto e già valuta il riscatto

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
TMW - Napoli, un'idea per la difesa è Luperto. Ma l'Empoli è soddisfatto e già valuta il riscatto

Sebastiano Luperto è stato fra i grandi protagonisti della vittoria dell’Empoli sul campo del Napoli nell’ultimo turno di campionato. E’ un giocatore di proprietà del Napoli e il Napoli – dopo la decisione di Manolas di forzare il suo ritorno all’Olympiacos – ha urgente bisogno di inserire in rosa un altro difensore centrale, pur senza grosse risorse economiche agli ordini. Basterebbe questo per spiegare perché nella giornata odierna il centrale di difese leccese è una delle idee del club napoletano per rinforzare a stagione in corso il suo reparto arretrato. Luperto, classe ’96, è stato fin qui fra i protagonisti dell’ottimo girone d’andata dell’Empoli di Andreazzoli: undici presenze in campionato e, finalmente, una continuità in Serie A che fin qui nel massimo campionato aveva avuto solo a Crotone, in un contesto ambientale e di classifica tuttavia profondamente diverso.

Sebastiano Luperto è stato fra i grandi protagonisti della vittoria dell’Empoli sul campo del Napoli nell’ultimo turno di campionato. E’ un giocatore di proprietà del Napoli e il Napoli – dopo la decisione di Manolas di forzare il suo ritorno all’Olympiacos – ha urgente bisogno di inserire in rosa un altro difensore centrale, pur senza grosse risorse economiche agli ordini. Basterebbe questo per spiegare perché nella giornata odierna il centrale di difese leccese è una delle idee del club napoletano per rinforzare a stagione in corso il suo reparto arretrato. Luperto, classe ’96, è stato fin qui fra i protagonisti dell’ottimo girone d’andata dell’Empoli di Andreazzoli: undici presenze in campionato e, finalmente, una continuità in Serie A che fin qui nel massimo campionato aveva avuto solo a Crotone, in un contesto ambientale e di classifica tuttavia profondamente diverso.

La prestazione maiuscola allo stadio Maradona ha per questo aperto le riflessioni su un suo ritorno anticipato a Napoli. Ma nella giornata odierna le idee del club napoletano si scontrano con quelle di un Empoli che non ha la volonta di privarsi di Luperto a stagione in corso. Non solo, la squadra toscano la scorsa estate – presentemente dell’accordo – ha pure definito il diritto di riscatto del cartellino intorno ai tre milioni di euro e sta già valutando molto seriamente quel riscatto.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Scelte da noi