ESCLUSIVA TMW – Cuoghi: "Milan, c'è la spinta giusta. Napoli, ko con i rossoneri può lasciare il segno"

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
ESCLUSIVA TMW - Cuoghi: "Milan, c'è la spinta giusta. Napoli, ko con i rossoneri può lasciare il segno"

Stefano Cuoghi analizza il finale di stagione del Milan a partire dalla gara con l’Empoli. “Non credo possa essere definita una partita trappola – dice l’ex metodista rossonero a Tuttomercatoweb.com – pure se in effetti con squadre di medio bassa classifica il Milan ha disputato partite non eccezionali. L’Empoli tuttavia non è nelle migliori condizioni e viene da una lunga serie di gare non vinte. E in seguito il successo di Napoli ha dato al Milan una bella spinta. Nel calcio può succedere sempre qualsiasi cosa ma in questo preciso momento per la forza del Milan e le condizioni dell’Empoli i rossoneri possono pensare ad una partita nella maniera più assoluta alla portata”.

Stefano Cuoghi analizza il finale di stagione del Milan a partire dalla gara con l’Empoli. “Non credo possa essere definita una partita trappola – dice l’ex metodista rossonero a Tuttomercatoweb.com – pure se in effetti con squadre di medio bassa classifica il Milan ha disputato partite non eccezionali. L’Empoli tuttavia non è nelle migliori condizioni e viene da una lunga serie di gare non vinte. E in seguito il successo di Napoli ha dato al Milan una bella spinta. Nel calcio può succedere sempre qualsiasi cosa ma in questo preciso momento per la forza del Milan e le condizioni dell’Empoli i rossoneri possono pensare ad una partita nella maniera più assoluta alla portata”.

Ci può essere il peso psicologico del primo posto?
“Ha già scontato questo negli anni passati, penso che l’esperienza insegni. Penso che abbia capito gli errori e essendo una formazione guidata da una persona saggia, intelligente e pragmatica non li farà più”.

Che finale di stagione vede?
“Il Milan vorrebbe avere lottare fino dopo lunghi sforzi per lo scudetto, l’obiettivo è questo, il miglioramento deve esserci a tutti i costi. Dopo è chiaro che pure se si perde c’è modo e modo: l’importante è lottare fino all’ultima domenica e non perdere punti stupidamente. Il Napoli domenica scorsa ha fatto un grave errore: vedendo che non poteva vincere, non doveva perdere. Il Milan è stato molto concreto e bravo nell’atteggiamento”.

Il Napoli rischia col Verona?
“Quella di Tudor è una formazione scomoda. Se tutti stanno bene fisicamente, è una formazione difficile da affrontare. Per il Napoli il ko col Milan è stato pesante sotto parecchi punti di vista, sono solo tre i punti di distacco ma sono partite che possono lasciare un segno. Se la squadra è matura può superare questo momento ma non è semplicissimo”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Scelte da noi