LIVE TMW – Napoli, Spalletti: "Verona ci dirà a cosa puntare. Non solo qualità, servirà anche il fisico"

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
LIVE TMW - Napoli, Spalletti: "Verona ci dirà a cosa puntare. Non solo qualità, servirà pure il fisico"

Vigilia del match sul campo del Verona ed al centro tecnico di Castel Volturno alle 14.30, dopo aver diretto l’allenamento, l’allenatore del Napoli, Luciano Spalletti, parlerà in conferenza stampa rispondendo alle domande della stampa. Tuttomercatoweb.com vi proporrà il consueto incontro con la stampa in tempo utile reale

Vigilia del match sul campo del Verona ed al centro tecnico di Castel Volturno alle 14.30, dopo aver diretto l’allenamento, l’allenatore del Napoli, Luciano Spalletti, parlerà in conferenza stampa rispondendo alle domande della stampa. Tuttomercatoweb.com vi proporrà il consueto incontro con la stampa in tempo utile reale

14.32 – Inizia il consueto incontro con la stampa

Il vento soffia nella giusta direzione? Può arrivare un segnale? Osimhen ha riferito che crede nel titolo.
“Il tempo delle parole è un po’ finito, valuteremo quanto sono servite in conclusione, quanto sono entrate dentro a noi stessi. Domani si prevede una gara onesta, saremo lì con le nostre responsabilità, il nostro talento, i nostri timori, e vale molto questo match e lo sappiamo. Il risultato di questa gara ci dirà ove saranno rivolti i nostri pensieri, una sconfitta sarebbe fatale e tutto è racchiuso in ciò che vogliamo fare delle nostre carriere”.

La partita col Milan ti ha tolto certezze tattiche? Al di là dei singoli.
“E’ una partita che ho rivisto più di altre, ci trovo che il Milan lotterò per lo Scudetto fino all’ultimo e loro prima qualsiasi cosa hanno provato a non far rendere il Napoli come al consueto. Non ci ha tolto sicurezze, col Milan abbiamo fatto pure cose fatte bene, in maggior misura inizialmente, dopo siamo stati condizionati da questo gol e la reazione non è stata al massimo ma è un gol che s’è ripetuto qualche volta, non essendo bravi a presidiare il limite sulle respinte ed un po’ fa parte di quella qualità che abbiamo, siamo meno interessati allo sporco della sfida e siamo forse più orientati alla tecnica ed alla qualità, viceversa dopo nella partita di domani se non riusciremo ad usare quel veleno nostro, mettendola sul nostro senso di costruzione di squadra… bisogna dimostrare di avere pure un corpo, disponibili pure ad uno scontro fisico perché il nostro avversario che è allenato bene, Tudor è un grande allenatore, bravo a dare battaglia, ma c’è pure qualità di collettivo, di costruzione, di gioco fra le linee, di chi attacca la linea e la profondità”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Scelte da noi