Il Toronto non si ferma qui: a questo punto nel mirino c'è Criscito, offerto biennale da 3 milioni

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Il Toronto non si ferma qui: ora nel mirino c'è Criscito, offerto biennale da 3 milioni

Il Toronto non si ferma a Lorenzo Insigne. La squadra canadese ha strappato il sì del capitano del Napoli, che sarà ufficiale nel fine settimana e viaggerà in Canada cominciando da luglio. Con lui, in MLS potrebbe approdare pure Domenico Criscito, capitano del Genoa. Secondo Il Giornale, la franchigia canadese ha difatti messo sul piatto un accordo biennale da 3 milioni di euro a stagione per convincere l’ex Zenit. Criscito sta valutando, mentre per a questo punto il Toronto avrebbe subìto il no di un altro capitano della Serie A, quell’Andrea Belotti che dovrebbe lasciare il Torino ma aspetta una chiamata da una squadra di alto livello italiana.

Il Toronto non si ferma a Lorenzo Insigne. La squadra canadese ha strappato il sì del capitano del Napoli, che sarà ufficiale nel fine settimana e viaggerà in Canada cominciando da luglio. Con lui, in MLS potrebbe approdare pure Domenico Criscito, capitano del Genoa. Secondo Il Giornale, la franchigia canadese ha difatti messo sul piatto un accordo biennale da 3 milioni di euro a stagione per convincere l’ex Zenit. Criscito sta valutando, mentre per a questo punto il Toronto avrebbe subìto il no di un altro capitano della Serie A, quell’Andrea Belotti che dovrebbe lasciare il Torino ma aspetta una chiamata da una squadra di alto livello italiana.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Scelte da noi