Napoli, altro incubo per Spalletti: ennesima emergenza verso Bergamo

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Napoli, altro incubo per Spalletti: ennesima emergenza verso Bergamo

Ora mai in maniera ciclica il Napoli pare dover fare i conti con l’emergenza e molte volte per le partite cruciali per il suo cammino. Questa volta non solo per gli infortuni, che ma rischiano di aggravare enormemente una situazione che prevede già le squalifiche di Rrahmani ed Osimhen. Agli infortuni di Di Lorenzo, Meret, Ounas e Petagna delle scorse settimane, effettivamente, rischiano di aggiungersi altri titolari che potrebbero saltare la trasferta di Bergamo, cruciale per i partenopei per rimanere agganciati alla lotta Scudetto.

Ora mai in maniera ciclica il Napoli pare dover fare i conti con l’emergenza e molte volte per le partite cruciali per il suo cammino. Questa volta non solo per gli infortuni, che ma rischiano di aggravare enormemente una situazione che prevede già le squalifiche di Rrahmani ed Osimhen. Agli infortuni di Di Lorenzo, Meret, Ounas e Petagna delle scorse settimane, effettivamente, rischiano di aggiungersi altri titolari che potrebbero saltare la trasferta di Bergamo, cruciale per i partenopei per rimanere agganciati alla lotta Scudetto.

Centrocampo out
L’ultimo problema riguarda Zielinski. Il polacco ha fatto trapelare che non è grave la complicazione muscolare rimediato nella dispendiosa gara con la Polonia, ma a pochi giorni da Bergamo basta poco allo gruppo medico per ritenerlo in forte dubbio. Solo quest’nella giornata odierna effettuerà gli esami e verrà tracciato un programma. Ieri è rimasto out pure Fabian per uno stato influenzale e sarà necessario comprendere se recupererà fra nella giornata odierna e domani ma in maggior misura in quali condizioni potrebbe presentarsi. Passi in avanti viceversa per Anguissa: ieri un assaggio di campo e potrebbe pertanto essere convocato ma le perplessità sono sul rischiarlo dall’inizio della gara.

Altri interrogativi
Spalletti potrebbe preferire il giovane Zanoli a Malcuit per rimpiazzare Di Lorenzo, in seguito il dubbio riguarda il modulo includendo nella considerazione l’assenza probabile di diversi giocatori di centrocampo. Incognite pure per l’offensiva: Politano ed Insigne si sono allenati in gruppo, ma alle loro spalle c’è per adesso poco o niente: Elmas potrebbe servire in mediana, Ounas è fuorigioco e dunque grande attenzione sul rientro di Lozano. Il messicano è stato messo in campo solo nel secondo tempo durante la partita del Messico, ma rientrerà solo domani in serata in Italia.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Scelte da noi