Inizia l'era Iervolino-Sabatini alla Salernitana. E sarà un gennaio di cambiamenti sul mercato

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Inizia l'era Iervolino-Sabatini alla Salernitana. E sarà un gennaio di cambiamenti sul mercato

Sarà una vera e propria rivoluzione sul mercato per la Salernitana: con Pasquale Iervolino al timone e Walter Sabatini alla guida del mercato, ci saranno profondi cambiamenti in rosa. Nel reparto arretrato per lo meno uno o due rinforzi: il primo è Nikola Maksimovic del Genoa, per il quale i contatti sono già aperti. Fra gli obiettivi giovani c’è Matteo Gabbia del Milan ma dopo il ko di Fikayo Tomori pare dura vederlo partire dai rossoneri. Più facile arrivare a Martin Caceres in rotta col Cagliari ed è partita al Benevento per Armando Izzo, pure lui fuori dal progetto Torino. Caccia a un mediano, il primo nome è quello di Daniele Baselli del Torino, la squadra campano cerca un rinforzo pure sulla fascia destra e fra i pali (proposti Vincent Laurini e Luigi Sepe).

Sarà una vera e propria rivoluzione sul mercato per la Salernitana: con Pasquale Iervolino al timone e Walter Sabatini alla guida del mercato, ci saranno profondi cambiamenti in rosa. Nel reparto arretrato per lo meno uno o due rinforzi: il primo è Nikola Maksimovic del Genoa, per il quale i contatti sono già aperti. Fra gli obiettivi giovani c’è Matteo Gabbia del Milan ma dopo il ko di Fikayo Tomori pare dura vederlo partire dai rossoneri. Più facile arrivare a Martin Caceres in rotta col Cagliari ed è partita al Benevento per Armando Izzo, pure lui fuori dal progetto Torino. Caccia a un mediano, il primo nome è quello di Daniele Baselli del Torino, la squadra campano cerca un rinforzo pure sulla fascia destra e fra i pali (proposti Vincent Laurini e Luigi Sepe).

Poi l’offensiva: potrebbe uscire Simy sul quale c’è il Monza, Sabatini cercherà calciatori pronti già in Serie A e fra le idee ci sono Gianluca Lapadula del Benevento e Mattia Destro se il Genoa dovesse liberarlo (in maggior misura in caso di mancato rinnovo). Per Franck Ribery sirene turche ma la squadra vorrebbe tenerlo per lo meno fino a fine stagione.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Scelte da noi